Godzilla 3 si farà? Cosa sappiamo sul sequel

Godzilla 3 si farà? Ecco tutto quello che sappiamo sulla trama, il cast e la data d’uscita del sequel del film del MonsterVerse.

- Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2019 10:30 - Tempo di lettura: 5 minuti

Godzilla II: King of the Monsters presenta uno scontro tra Titani difficile da battere, con la lucertola gigante che affronta Ghidorah e Rodan, ma le cose potrebbero diventare ancora più epiche in Godzilla 3. Legendary Entertainment e Warner Bros. stanno lentamente costruendo un universo condiviso chiamato MonsterVerse, abitato dal più famoso kaiju di Toho (e anche da King Kong). Mentre Godzilla 3 non è ancora stato ufficialmente annunciato, c’è in uscita un crossover di Godzilla e un altro sequel sembra probabile.

Il MonsterVerse ha avuto inizio nel 2014 con l’uscita di Godzilla, che ha stabilito l’idea che i Titani siano così imponenti da far fronte ai disastri naturali. In quel film Godzilla ha protetto l’umanità per la prima volta combattendo i MUTO più malvagi (Enormi organismi terrestri non identificati), prima di ritirarsi nell’oceano per cinque anni. Da allora Warner Bros. ha rilasciato Kong: Skull Island, un film ambientato nel 1973, che ha introdotto King Kong nel MonsterVerse in modo che potesse eventualmente combattere contro Godzilla in Godzilla vs. Kong, in uscita al cinema il prossimo anno.

Se Godzilla 3 riuscirà a ottenere il via libera, di cosa parlerà? Ecco tutto ciò che sappiamo finora su questo possibile sequel.

4. Godzilla vs. Kong è il nuovo film del MonsterVerse

Non dovremo aspettare Godzilla 3 per rivedere il mostro, visto che tornerà sul grande schermo l’anno prossimo in Godzilla vs. Kong. Diretto da Adam Wingard su una sceneggiatura scritta a quattro mani da Michael Dougherty e Zack Shields, il film affronterà due dei Titani del MonsterVerse, che si scontreranno l’uno contro l’altro per ragioni che devono ancora essere chiarite. Ecco la sinossi ufficiale:

In un’epoca in cui i mostri camminano sulla Terra, la lotta dell’umanità per il proprio futuro pone Godzilla contro Kong in uno scontro che vedrà le due forze più potenti della natura combattere in una spettacolare battaglia per i secoli. Mentre Monarch intraprende una pericolosa missione in un terreno inesplorato e dissotterra indizi sulle origini dei Titani, una cospirazione umana minaccia di spazzare via queste creature, sia quelle buone che quelle cattive, per sempre dalla faccia della terra.

I titoli di coda di Godzilla II: King of the Monsters presentano un montaggio fatto di titoli di giornale che descrivono cosa succede dopo la fine del film. Molti dei Titani tornano in letargo (Rodan, ad esempio, si rannicchia per un pisolino in un vulcano delle Fiji), mentre Godzilla protegge le città dagli altri. Com’è stato predetto dalla Dottoressa Emma Russell (Vera Farmiga), c’è stato anche del bene nel ritorno dei Titani, poiché le loro radiazioni hanno comportato una crescita di massa della vegetazione e gli scienziati hanno appreso che i loro rifiuti potrebbero essere usati come combustibile. Tuttavia, alla fine, il video pone le premesse di un nuovo conflitto, riportando i titoli di vari eventi sismici verificatasi a Skull Island, con Titani attirati dalla remota casa di King Kong e stuzzica anche l’ipotesi di un’epica battaglia tra Godzilla e Kong.

3. Godzilla 3 non è (ancora) ufficiale

Warner Bros. non ha annunciato in modo ufficiale Godzilla 3, o in effetti qualsiasi altro film del MonsterVerse dopo Godzilla vs. Kong, ma ci sono quasi sicuramente varie idee in fase di sviluppo. A differenza del Marvel Cinematic Universe o del DC Extended Universe, che rilascia più film all’anno, il MonsterVerse ha preso le cose con calma per ora, con soli tre film usciti al cinema negli ultimi cinque anni. Tuttavia, la produzione sta chiaramente accelerando ed è passata dai tre anni tra Godzilla e Kong: Skull Island ai due tra quest’ultimo e Godzilla II: King of the Monsters. Mentre solo un anno separerà Godzilla II: King of the Monsters e Godzilla vs. Kong, quindi se le pellicole continueranno a fare buoni incassi al box office potremmo arrivare ad avere uno o più film del MonsterVerse all’anno.

2. Godzilla 3: quale sarà la data d’uscita al cinema?

A causa della quantità di VFX necessaria per dare vita ai Titani, i film del MonsterVerse richiedono un lungo periodo di produzione e di post-produzione. Le riprese di Godzilla II: King of the Monsters, ad esempio, sono terminate a settembre 2017 e la data di rilascio è stata fissata a maggio 2019. Se Godzilla 3 fosse annunciato, verrebbe trovato rapidamente un regista e la produzione inizierebbe entro la fine dell’anno, quindi sarebbe possibile che Warner Bros. stabilisca la data d’uscita nel 2021 (le riprese di Godzilla vs. Kong sono iniziate lo scorso novembre e l’uscita sarà a marzo 2020), ma è improbabile che vedremo un altro sequel al cinema prima del 2022.

1. Godzilla 3: quale sarà la trama del film?

Godzilla II: King of the Monsters ha fatto molto lavoro quando si tratta di sequel futuri. Oltre al montaggio nei titoli di coda, che getta le basi per Godzilla vs. Kong, c’è anche una scena post-credits in cui Jonah Alan (Charles Dance) ritorna a Isla de Mara per recuperare la testa che Godzilla ha strappato a Ghidorah all’inizio del film. La testa è cresciuta dopo essere stata recisa, e non è stato che alla fine della pellicola che Godzilla è stato finalmente in grado di sconfiggere l’invasore strappandogli tutte e tre le teste. Tuttavia, Alan sperimenta col DNA dei Titani e ha trovato un modo per creare una nuova vita partendo da questo, quindi potrebbe usare la testa di Ghidorah per crearne una nuova versione. Se Ghidorah tornerà in Godzilla vs. Kong per essere l’equivalente di Doomday in Batman v Superman: Dawn of Justice resta da vedere, ma se ciò non dovesse accadere Warner Bros. potrebbe salvaguardare il suo ritorno per Godzilla 3.

Ghidorah non è l’unico Titano deceduto che ha un ritorno implicito all’orizzonte. Uno dei titoli infatti menziona il ritrovo di un uovo, il che fa speculare che potrebbe trattarsi di una nuova Mothra in divenire. Mothra cova come una larva, entra in un bozzolo ed emerge nella sua forma adulta in Godzilla II: King of the Monsters, in un arco di tempo relativamente breve. Alla fine del film si sacrifica difendendo Godzilla da Ghidorah, ma potrebbe “tornare” nella forma di una nuova sé in Godzilla 3. Ci sono anche nuovi Titani, come la creatura ragno/granchio Scylla e il mammut Behemoth, che appaiono solo marginalmente in Godzilla II: King of the Monsters, ma potrebbero avere un ruolo più ampio nel sequel.

Parlando degli umani, Monarch decide di rilasciare al pubblico tutte le sue informazioni riguardo ai Titani alla fine del film. Tale scelta potrebbe avere un impatto enorme sul futuro – e potrebbe essere anche molto pericolosa. Dopo tutto, sappiamo già dell’esistenza di un gruppo che usa la conoscenza dei Titani per causare danni. Naturalmente, considerando che il sequel non è ancora stato confermato, per ora non è disponibile un trailer di Godzilla 3.

Il prossimo film del MonsterVerse a essere rilasciato al cinema sarà Godzilla vs. Kong, che uscirà negli Stati Uniti il 13 marzo 2020. Nel cast compariranno: Millie Bobby Brown, Alexander Skarsgård, Eiza González, Kyle Chandler e Rebecca Hall. Resta per ora ignota la data di rilascio in Italia.