Friends: i 10 momenti più buffi e memorabili di James Michael Tyler

Siete pronti a rivivere i dieci momenti indimenticabili di Gunther in Friends?

Da leggere

La Casa di Carta 5: unisciti alla resistenza nel simpatico gioco online!

La Casa di Carta 5: la Parte 2 arriva il 3 dicembre 2021 La Casa di Carta è uno dei...

Quanto guadagna Ridley Scott? Il patrimonio del regista, fuoriclasse della settima arte

Ridley Scott è un regista e produttore cinematografico inglese, con un patrimonio netto di 400 milioni di dollari. Nel...

La Pescatora: recensione del cortometraggio di Lucia Loré

La Pescatora è il nuovo cortometraggio diretto scritto ed interpretato da Lucia Loré (La Santa, Immaginare T), un progetto...

Block title

Il Central Perk non sarebbe stato lo stesso senza di lui. Gunther è stato forse il personaggio secondario più amato della celebre sitcom Friends. Presente in 185 dei 236 episodi totali – anche se in alcuni non pronuncia neanche una parola – Gunther è stato interpretato da James Michael Tyler, attore scomparso lo scorso 24 ottobre per una cancro alla prostata. Per ricordarlo, ecco i suoi dieci migliori momenti nella sit-com!

I dieci momenti più buffi e memorabili di James Michael Tyler in Friends

1. L’ossessione per Rachel

Friends; cinematographe.it

Uno dei tratti distintivi del personaggio di Gunther in Friends era, senza dubbio, la sua totale adorazione per Rachel, il personaggio interpretato da Jennifer Aniston. “Cosa ci vede Rachel in questo ragazzo?“, afferma in un episodio mentre Rachel ascolta una delle storie di Ross. “Amo Rachel, vorrei che fosse mia moglie“. In un altro episodio, propone a Rachel di uscire  “Senti Rachel, mi chiedevo se ti piacerebbe andare al cinema con me qualche volta… come mia amante“. In un’altra occasione, urla “Idiota!” a Joshua per aver rifiutato la proposta di matrimonio di Rachel. Quando Rachel sta cercando qualcuno da abbracciare per aver completato un cruciverba, Gunther si tuffa verso di lei, finendo per schiantarsi sul pavimento.

2. Non ha mai avuto una Porsche

Friends; cinematographe.it

Quando Joey trova un mazzo di chiavi di una Porsche a Central Perk, inizialmente chiede a Gunther se siano sue. “Sì, è quello che guido io“, risponde Gunther sarcasticamente. “Guadagno quattro dollari l’ora. Ho risparmiato per 350 anni“. Alla fine, Joey finge che l’auto sia sua, per impressionare le donne di passaggio.

3. Si è decolorato i capelli per dieci anni

Friends; cinematographe.it

A livello estetico, il marchio di fabbrica di Gunther erano i suoi capelli un po’ biondi, un po’ bianchi. I suoi capelli non era stati pensati di quel colore. Uno degli amici di Tyler ha provato a tingerli la sera prima della sua audizione per Friends, ma non è andata come previsto. La sua vistosa “chioma” ha giocato un ruolo importante nell’aiutare l’attore a catturare l’attenzione degli spettatori nei primi anni in cui era essenzialmente una comparsa. Ai produttori di Friends il colore è piaciuto molto e Tyler è stato costretto così a decolorarsi i capelli ogni settimana per ben dieci anni. Non che Joey se ne sia reso conto. Quando Gunther gli dice in un episodio di essersi tinto i capelli, Joey risponde “Oh davvero? Ma mi piace il tuo colore naturale!

4. “Ross, sei un ezel”

Friends; cinematographe.it

Quando Ross tenta di imparare l’olandese per impressionare il padrone di casa di un appartamento, Gunther – conoscendo la lingua – gli dà una mano. Quando Ross interrompe bruscamente una conversazione, Gunther finisce per chiamarlo “ezel“. Ross scopre solo in seguito che “ezel” significa asino.

5. Ha distrutto bicchieri e stoviglie per rabbia

Dev’essere stato doloroso per il povero Gunther vedere Rachel venire invitata ad un appuntamento da un altro uomo nella terza stagione, proprio sotto il suo naso. Distrutto, si dirige nel ripostiglio della caffetteria e dopo pochi secondi si sente un gran frastuono. In preda alla rabbia, infatti, Gunther rompe una grande quantità di bicchieri e stoviglie. Quando rientra, viene accolto tra lo stupore generale dai clienti. “Ho lasciato cadere una tazza“, risponde in modo poco convincente.

6. Teneva alla decenza

Gunther aiuta Phoebe a uscire da una situazione particolarmente complicata che coinvolgeva un uomo con cui usciva in un episodio della terza stagione di Friends. Il suo compagno Robert indossa pantaloncini molto larghi e, di conseguenza, inizia a guardarsi un po’ attorno preoccupato. Mentre Chandler, Joey e Ross ridono a crepapelle, Gunther si avvicina al loro tavolo, e dice a Robert “Ehi amico, questo è un posto per famiglie. Rimetti il ​​topo in casa“.

7. Il Dio fumo

Oh, no, no, non si può fumare“, dice Gunther quando Chandler cerca di fumare una sigaretta all’interno del Central Perk. Chandler gli risponde: “Oh, andiamo bello, fammi almeno finire la prima“. Gunther, a questo punto, offre un compromesso: “D’accordo, ma solo sei mi fai fare un tiro“. Dopo aver fatto un tiro, pronuncia una delle sue battute più memorabili, ovvero “Madre oscura, giaccio ancora una volta dinanzi al Dio fumo“.

8. Era un attore di soap opera

James Michael Tyler, Cinematographe.it

Joey ha avuto bisogno di una spalla su cui piangere quando si è ritrovato disoccupato nel corso della seconda stagione, e quella spalla è stata proprio di Gunther. Quando rivela rivela a quest’ultimo di essere stato licenziato dai produttori della soap opera I giorni della nostra vita e che il suo personaggio muore cadendo nella tromba dell’ascensore, Joey scopre che Gunther ha avuto un passato da attore di soap opera. “Che schifo. Io sono stato sepolto da una valanga“, rivela.

9. La reunion di Friends

Quando il cast principale di Friends si è riunito all’inizio del 2021, diversi membri del cast di supporto si sono uniti a loro per celebrare la sitcom. James Michael Tyler è stato l’unico a collegarsi tramite Zoom, per via delle sue condizioni di salute. “Sono stati i 10 anni più memorabili della mia vita“, ha rivelato al presentatore James Corden. “Non avrei potuto immaginare un’esperienza migliore. Tutti questi ragazzi sono stati fantastici. È stata una gioia lavorare con loro. Mi sono sentito molto, molto speciale“.

10. La dichiarazione d’amore a Rachel

L’ultimo momento memorabile di Gunther in Friends è naturalmente quello in cui trova finalmente il coraggio di confessare i suoi sentimenti a Rachel, prima che lei parta per Parigi. “So che parti stasera, ma devo dirtelo. Ti amo. Io… non so se questo cambia i tuoi piani, ma pensavo che dovessi saperlo“, le dice. Rachel risponde: “Gunther. Oh, anch’io ti amo. Probabilmente non allo stesso modo, ma ti amo. E quando saràò in un bar a prendere un caffè, o vedro un uomo con i capelli più luminosi del sole, ti penserò.”

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

La Casa di Carta 5: unisciti alla resistenza nel simpatico gioco online!

La Casa di Carta 5: la Parte 2 arriva il 3 dicembre 2021 La Casa di Carta è uno dei...

Articoli correlati