cinema al mare

Stanchi della programmazione dei palinsesti televisivi che propongono sempre film di discutibile qualità? Le sale cinematografiche iniziano a chiudere in estate e a voi non restano che i film in televisione. E spesso il tema è proprio quello vacanziero: mare, viaggi e spiagge da sogno. Noi vi veniamo incontro e vi consigliamo delle pellicole adatte per ogni estate e per ogni gusto di genere cinematografico e musicaleDal thriller alla commedia, dal sentimentale al musical, ecco a voi i nostri consigli.

5 film da amare… quando è tempo di mare!

Lo Squalo – rimanete in riva al mare

Una grande pellicola, incassi da record per il primo, tanto che vennero realizzati tre sequel.  Lo squalo è il film(ome) del Maestro Steven Spielberg che nel 1975 creò un fenomenale blockbuster. Basato sull’omonimo romanzo di Peter Benchley, Lo squalo è un thriller al cardiopalma, grazie anche alla colonna sonora, creata dal compositore John Williams che vinse anche il premio Oscar. Bastano due note – mi e fa – per creare suspense? Sì! Curiosità: quest’anno, esattamente il 20 giugno scorso, il film ha compiuto 40 anni dalla sua uscita nelle sale cinematografiche. Tanti auguri!

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto – amatevi ma occhio ai cuori spezzati

Differenze di classi. Spocchia e passione con una grande coppia del cinema italiano: Giancarlo Giannini e Mariangela Melato. Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto è scritto e diretto da Lina Wertmüller nel 1974. Le musiche, velatamente malinconiche, furono realizzate da uno degli autori di colonne sonore del cinema italiano, Piero Piccioni. Mentre, la canzone che sentiamo quasi al termine del film è Signora mia cantata da Sandro Giacobbe. Risate e magoni per tutto il film assicurati.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Pazza Idea – è sempre tempo per la pellicola gayfriendly

Picaresco e tenero road-movie con un grande omaggio e un microscopico cameo per la nostra Patty Pravo: Pazza Idea, un film di Panos H. Koutras, ambientato in Grecia, una volta luogo di ospitalità verso gli stranieri, infatti, il titolo originale è Xenia, appunto straniero. Con una grande dose di divertimento, ma anche con qualche spunto riflessivo, Pazza Idea vi farà pensate al mito greco, tra sogno e realtà, con due giovani e bravi attori. Apprezzerete molto questa pellicola.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Vacanze romane – anche le principesse si innamorano dei giornalisti…in Vespa!

Diventato iconico, da ogni punto di vista, Vacanze romane, girato nel 1953 da William Wyler è uno di quei film che invogliano di visitare Roma, la città eterna e incantevole per antonomasia. Ed esattamente, con una vespa come fa Gregory Peck che fa vedere ad Audrey Hepburn per le meraviglie della Capitale. Insomma, un’avventura romantica che tutti vorremmo vivere. Quanto può valere un attimo vissuto pienamente? Una vita intera!

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Mamma mia! – ogni stagione ha il suo musical

Prendete le musiche degli ABBA, una Meryl Streep mezza hyppie e ballerina, una location come quella di Skopelos, tipicamente vacanziera e otterrete Mamma mia!, un film scritto da Catherine Johnson e diretto da Phyllida Lloyd. Inoltre, se adorate la band svedese o se, con amici, urlate in macchina quando uscite la sera con i finestrini abbassati coinvolgendo gli altri automobilisti di fianco, dovete sapere che nel film, ci sono due camei. Uno riguarda la scena di Dancing Queen: c’è Benny Andersson in veste di pescatore che suona il pianoforte, e poi nella scena finale Björn Ulvaeus recita insieme agli altri attori. Nel 2009, il film ottenne il premio Empire per la miglior colonna sonora. Quindi danza, mare e…ci sta di mezzo un matrimonio, che cosa volete di più?

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online