C’era una volta a… Hollywood: l’analisi del nuovo trailer del film di Quentin Tarantino

Il nuovo full trailer ci mostra la vulnerabilità del protagonista e punta l'attenzione sulla difficoltà del realizzare il sogno di una vita. Il tutto condito da un periodo storico fatto di contraddizioni ed emozioni amplificate a mille, nel bene e nel male.

Da leggere

Black Widow: aperte le prevendite dei biglietti [VIDEO]

Black Widow arriverà nei cinema e su Disney+ a luglio Con un video i Marvel Studios annunciano che sono ufficialmente...

American Horror Stories: il poster dello spin-off ci riporta indietro nel tempo

Aumenta l'attesa per il prossimo spin-off American Horror Stories. Il poster della serie ci riporta alla Murder House! Il prossimo...

La Felicità Degli Altri: recensione del film con Bérénice Bejo

Léa (Bérénice Bejo), Marc (Vincent Cassel), Karine (Florence Foresti) e Francis (François Damiens) sono amici, amici di vecchia data....

Il nuovo full trailer del di C’era una volta a… Hollywood è arrivato e stavolta Quentin Tarantino ci lascia intravedere qualcosa di più dei personaggi della sua nona pellicola.

C’era una volta a…Hollywood: vedi qui il nuovo full trailer italiano

Perché nel primo teaser di C’era una volta a… Hollywood, quello uscito a marzo, c’era in bella mostra solamente la parte divertente degli anni ’60 di Hollywood. La spensieratezza, i figli dei fiori, la scintillante promessa della favola che sarebbe riuscire a sfondare nel mondo del cinema. Certo, vengono velocemente presentati tutti i personaggi anche nel primo teaser, ma è in questo full trailer che iniziamo a comprendere un po’ la vicenda che vedremo narrata nella pellicola finale.

C’era una volta a… Hollywood: cosa abbiamo capito vedendo il secondo trailer del film di Quentin Tarantino

C’era una volta… a Hollywood. cinematographe.it

Leggi anche C’era una volta a… Hollywood: il trailer è un “dirottamento consapevole?” 

Ci sono Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, nei rispettivi ruoli di Cliff Booth e Rick Dalton, che sono uno la controfigura del secondo. Dalton è un famoso attore di televisione che, purtroppo, non riesce a trovare la scintilla per diventare grande a Hollywood e questo gli crea non poco disagio, nonostante cerchi di crearsi contatti importanti. Un disagio che cresce man mano che il trailer va avanti perché se all’inizio le cose sembrano andare discretamente per il protagonista, man, mano si intravede l’oscurità che avvolge il mondo di chi le prova tutte ma non riesce a realizzare i propri sogni. Fanno da sfondo a questa storia le famigerate colline di Los Angeles, nelle quali vivono le star, e tutta la storia sociale americana del 1969 che culmina con la vicenda Tate/Manson.

La Manson Family nel nuovo trailer di C’era una volta a… Hollywood

C’era una volta a...Hollywood Once Upon a Time in Hollywood Cinematographe.it

In C’era una volta a… Hollywood Quentin Tarantino tratterà anche il tema della vicenda che vide protagonista il famigerato gruppo chiamato Manson Family e in questo trailer non solo si vede il gruppo di hippie guidato dall’uomo che credeva di essere al contempo il Messia e il Figlio di Satana, ma anche la sera del delitto Tate (almeno così sembra). Perché le immagini che mostrano un gruppo di giovani con i fucili rimandano proprio alla sera dell’efferata violenza compiuta ai danni della moglie del regista Roman Polanski (in stato interessante), e degli amici che erano a casa con lei. Dal video comprendiamo che Dalton vive accanto alla coppia Tate/Polanski e anche che il suo stuntman, Booth, sembra avere stretti rapporti con Charles Manson. Di che natura, ovviamente, è tutto da vedere. Sarà molto interessante vedere come verrà narrata, in particolare, la vicenda Tate da Tarantino. Lui, del resto, è un maestro nel mostrare l’orrore della violenza più efferata e non c’è stato omicidio più scioccante – per via della fama dei protagonisti – di quello di Sharon Tate, incinta all’ottavo mese, uccisa da una donna.

Il Rick Dalton di Leonardo DiCaprio

Once Upon A Time in Hollywood, Cinematographe.it

Ma torniamo al Rick Dalton di DiCaprio. Magistrale come sempre, Leo mostra la vulnerabilità di quest’uomo che, nonostante fosse in pieno sfolgorio quando recitava per la tv, quando si trova di fronte al compimento del grande salto di qualità perde completamente la bussola dimenticandosi le battute o iniziando a balbettare, fino a mostrare – sempre da trailer di C’era una volta a Hollywwod – un latente stato depressivo. Il tutto condito dallo scenario surreale che contrasta con le storie che vedremo narrate: allegria, liberazione sessuale, successo e fama da una parte; disperazione, omicidio, insuccesso e dimenticatoio dall’altra: la ricetta per uno strepitoso successo è davvero a portata di mano per Tarantino e il suo cast di scintillanti stelle hollywoodiane. Speriamo solo che il regista non mantenga fede alla promessa e appenda la cinepresa al chiodo dopo solamente nove film, La pellicola arriva nei nostri cinema a partire dal prossimo 19 settembre.

Ultime notizie

Black Widow: aperte le prevendite dei biglietti [VIDEO]

Black Widow arriverà nei cinema e su Disney+ a luglio Con un video i Marvel Studios annunciano che sono ufficialmente...

Articoli correlati