Noi e la Giulia
Noi e la Giulia ricette

Guardando Noi e la Giulia ci si rende conto di quanto possa essere semplice la vita. Per ogni cosa esiste un piano B, persino per la carbonara (che diventa vegetariana)!
Nella pellicola diretta da Edoardo Leo i piatti portati in tavola da Elisa (Anna Foglietta) sono preparati con ingredienti semplici, ma con un tocco creativo, proprio come quello dello chef Gianluca Pienzi.
Prendendo spunto dal malcontento del camorrista Vito (Carlo Buccirosso) che, sequestrato in uno scantinato, sputa di colpo la pasta esclamando Ma chi ha messo la cipolla nella carbonara?, lo chef propone la sua carbonara di zucchine: un #pianob eccellente e delizioso per chi vuole gustare una pietanza gastronomica tradizionale ma vegetariana.
E per accompagnare il tutto, mette in tavola, come la Foglietta, un delicato carpaccio di zucchine. Ecco le ricette!

Carbonara di zucchine, Ph. Gianluca Pienzi
Carbonara di zucchine, Ph. Gianluca Pienzi

Carbonara di zucchine con linguine di farro (x 4):

– 1 zucchina
– 4 uova intere
– 2 cucchiai di parmigiano
– 2 cucchiai di pecorino
– Pepe nero q.b.
– Olio extravergine d’oliva
– Sale q.b.
– 350 gr. di Linguine di farro
Procedimento: 
– In una pentola con acqua e sale cuocete la pasta;
– Nel frattempo preparate il condimento, tagliando la zucchina a dadini piccoli e saltandola in padella con un filo d’olio;
– Lasciatela cuocere per pochi minuti in modo che la dadolata di zucchina rimanga croccante;
– Nel frattempo preparare il composto di uova,parmigiano, pecorino e pepe mescolando tutto insieme e mettetelo da parte;
– Quando la pasta sarà bella al dente saltatela nel condimento di zucchine per qualche minuto e successivamente versate il composto con l’uovo;
– Mescolate bene, aggiustate di pepe all’occorrenza e non fate asciugare troppo la pasta: deve risultare nè troppo asciutta, nè troppo liquida;
– Impiattate con l’aiuto di un mestolo e spolverizzare con del pepe nero.
Carpaccio di zucchine, Ph. Gianluca Pienzi
Carpaccio di zucchine, Ph. Gianluca Pienzi

Carpaccio di zucchine (x 2):

– 1 zucchina
– Sale e pepe bianco q.b.
– Olio evo q.b.
– Zenzero grattugiato
– 1 Limone
– Qualche foglia di basilico
– Pane integrale q.b.
Procedimento:
Lavate e asciugate la zucchina togliendo le due estremità;
– Tagliate la zucchina a fette sottili per il senso della lunghezza, con l’aiuto di una affettatrice o di una mandolina e successivamente adagiate le zucchine in un contenitore che possa contenere sufficiente liquido;
– Preparate la marinatura con olio, succo di limone, sale, pepe bianco e zenzero grattugiato o, in alternativa, dello zenzero in polvere;
– Se volete potete profumare la marinatura con del basilico fresco o in alternativa utilizzarlo solo a scopo decorativo;
– Lasciate le zucchine in marinatura in frigorifero per un paio di ore;
– Al momento  di servirle adagiate le zucchine su delle fette di pane integrale tostato come aperitivo o da sole come contorno.
SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE