La Nona Porta - Cinematographe.it

La Nona Porta – titolo originale The Ninth Gate – è un film horror – thriller del 1999 diretto, prodotto e co-scritto da Roman Polanski. Si tratta di una coproduzione internazionale tra Stati Uniti, Portogallo, Francia e Spagna, il film è liberamente ispirato al romanzo di Arturo Pérez-Reverte del 1993 The Club Dumas. La prima proiezione è avvenuta a San Sebastián, in Spagna, il 25 agosto 1999, un mese prima del 47 ° Festival Internazionale del Cinema di San Sebastian. Sebbene a livello di critica e di pubblico non abbia riscontrato il successo sperato, specialmente in Nord America – dove i recensori lo hanno confrontato (a suo svantaggio) alla pellicola Rosemary’s Baby (1968), La Nona Porta ha guadagnato un incasso in tutto 58,4 milioni di dollari contro un budget di 38 milioni.

La Nona Porta: la trama del film

La Nona Porta - Cinematographe.it

A New York, Dean Corso (Johnny Depp), è un esperto di libri rari ed anche amico di Bernie, proprietario di una libreria. Un giorno Dean viene viene contattato da Boris Balkan un famoso collezionista di libri sul diavolo, che ha appena acquisito il raro The Nine Gates of the Kingdom of Shadows dal collezionista Andrew Telfer: a Dean chiede di poter verificare se il libro appena comprato, è autentico oppure si tratta di un falso. Balkan spiega che il libro fu scritto da Aristide Torchia, nel 1666, a quattro mani proprio con Lucifero e, in seguito, venne bruciato sul rogo con tutto il suo lavoro. Ci sono solo tre esemplari de La Nona Porta e secondo un’antica leggenda, le sue nove incisioni formano un indovinello per evocare il diavolo. Lo scettico Corso accetta l’incarico, vola quindi a Sintra, in Portogallo, e poi a Parigi, in Francia, per contattare i proprietari Victor Fargas e la baronessa Kessler per trovare il vero esemplare del libro. Dean, chiede a Bernie di nascondere il libro raro, ma prima di intraprende il viaggio verso l’Europa, la vedova Liana Telfer vuole recuperare il libro…

La Nona Porta: dove’è stato girato film?

La Nona Porta - Cinematographe.it

Un film ricco di suspense, come del resto la maggior parte delle pellicole dirette dal genio di Polanski: La Nona Porta ha bisogno di essere visto almeno due volte (se non addirittura tre) per essere ben compreso fino alla fine. Depp è azzeccatissimo nel ruolo del “detective” di antiche scritture, quel suo piglio così enigmatico, è quel valore aggiunto ad una pellicola che fore avrebbe meritato un po’ più di riguardo dalla critica. Sebbene il tema del demonio sia ricorrente in diversi lavori di Polanski, non bisogna tralasciare il fatto che anche la sua vita ha – purtroppo – avuto a che fare con il Male: ben nota è alle cronache la storia di Sharon Tate, sua bellissima moglie che – incinta del loro bambino – venne massacrata insieme a quattro amici dalla setta di Charles Manson; quel massacro è noto come eccidio di Cielo Drive, una tragedia che ha liberamente ispirato anche l’ultimo film di Tarantino con protagonisti DiCaprio e Pitt.

Ad ogni modo, la villa dove Dean confronta due delle tre copie de La Nona Porta è quella di Estrada da Pena a Sintra in Portogallo.

La Nona Porta - Cinematographe.it

Mentre il castello – o meglio, quel che rimane di un antico maniero – dove verrà aperta La Nona Porta è il Castello di Puivert che si trova in Francia.

La Nona Porta - Cinematographe.it

Diversa location, un nuovo castello: quello della famiglia Telfer, dove Dean si reca per recuperare una delle tre copie del “famoso” libro nero. Si tratta del Castello di Ferrieres, che si trova sempre in Francia. Ad un certo punto del film Depp/Dean si ferma a riflettere dopo aver saputo della morte della baronessa Kessler: il luogo di “riflessione” è in Quai de Bourbon a Parigi.

La Nona Porta - Cinematographe.it

Il palazzo parigino dove invece risiede la baronessa Kessler è in realtà un albergo, l’Hotel de Lauzun per la precisione e si trova in Quai d’Anjou al n.17 a Parigi, qui sotto il suo ingresso.

La Nona Porta - Cinematographe.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto