GIUDIZIO CINEMATOGRAPHE - FILMISNOW

VOTA IL FILM ORA!

1.8

MEDIA VOTI PUBBLICO

Let’s Dance è un teen drama francese distribuito su Netflix e diretto da Ladislas Chollat. Ispirato a StreetDance 3D, nel cast di Let’s Dance figurano i giovani attori Rayane Bensetti e Alexia Giordano.

Parigi. Joseph è un giovane ballerino di hip-hop. Assieme alla sua crew e alla sua ragazza partecipa all’audizione per il concorso di danza Masters of Hip-Hop. Mentre la squadra riesce a qualificarsi per la finale del concorso, il tradimento di Emma lo porta ad abbandonare la competizione. In totale confusione e senza avere un posto in cui andare, Joseph bussa alla porta di Remi, ex patrigno e istruttore principale di una prestigiosa accademia di danza classica. Remi, la cui scuola vive una difficoltà strutturale, decide di assumere Joseph per insegnare agli studenti l’hip-hop. In tal modo spera di aiutare Joseph a ritrovare la fiducia in se stesso come ballerino.

Let’s Dance: teen drama disponibile su Netflix

Let's Dance Cinematographe.it

Non è la prima volta che il colosso dello streaming più celebre al mondo distribuisce prodotti d’intrattenimento indirizzati e finalizzati alla visione di un pubblico giovane. Si può asserire tranquillamente che Netflix principalmente sceglie contenuti che hanno come target la Generazione Z, adolescenti, millennials. The Perfect Date, The Last Summer, Someone Great ma anche, tanto per rimanere nell’ambito della danza, Battle, film norvegese diretto da Katarina Launing, la cui trama ricorda moltissimo quella del film in questione. Let’s Dance segue la stessa direzione dei prodotti elencati in precedenza, stesso canovaccio, stile, trama, scelte estetiche, finanche lo stesso finale.

Let’s Dance appartiene al sottogenere della competizione di danza hip-hop, un sottogenere che rimanda ad altrettanti film di danza che hanno come comune denominatore la competizione: da Save the Last Dance, Honey, Step Up fino allo stesso StreetDance, a cui il film si ispira apertamente. Primo lungometraggio del regista teatrale Ladislas Chollat, Let’s Dance unisce diverse trame, a partire dal dramma dell’orfanità materna di Joseph, all’intersezione di un triangolo amoroso, allo scontro di due difficili stili di danza che troveranno un modo per coesistere grazie all’avvicinamento di Joseph con una ballerina dell’accademia.

Danza classica e hip-hop si incontrano in Let’s Dance

Let's Dance Cinematographe.it

L’essenza di questo teen drama sta proprio nell’unione di mondi paralleli, dimostrando come questi stili non siano poi così diversi e lontani; mescolando abilmente il balletto con i balli di strada, il regista rende possibile realizzare quanto le barriere musicali e sociali in realtà sono più sottili di quanto si immagini. Danza classica e hip-hop si incontrano ma, mancando una trama forte su cui poggiare, la storia preferisce affidarsi alla vicenda amorosa e all’avvicinamento dei due personaggi principali, sia per tenere alto il ritmo del film e sia per dare un senso all’intreccio delle due vicende.

Let’s Dance purtroppo non porta avanti una storia convincente, interessante o che possa giustificare la sua durata, di quasi due ore; va da sé, i film sulle competizioni di danza spesso sono molto simili, o vorrebbero somigliare, ai film d’azione/sportivi (come ad esempio Rocky, visionato dal protagonista all’interno del film) in cui i protagonisti combattono, vincono e perdono, a seconda della storia e dalle scelte drammatiche. Nonostante i riferimenti, le citazioni e le sequenze di ballo, che non spiccano per dinamismo o creatività, Let’s Dance delude anche nella costruzione delle scene di danza che, come il resto del film, non possiedono alcuna interiorità, vigore o intraprendenza, caratteristiche che avrebbero dovuto procedere e sgominare durante il film fino al climax finale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

PANORAMICA RECENSIONE
Regia
Sceneggiatura
Fotografia
Recitazione
Sonoro
Emozione