GIUDIZIO CINEMATOGRAPHE - FILMISNOW

VOTA IL FILM ORA!

3

MEDIA VOTI PUBBLICO

Louis Clichy e Alexandre Astier tornano al cinema con Asterix e il segreto della pozione magica, secondo capitolo dopo Asterix e il Regno degli dei (2014); per la gioia di grandi e piccini che hanno la possibilità di conoscere o di ripercorrere le avventure dei simpatici e impavidi Galli, che resistono all’invasione romana armati di coraggio e della mitica pozione magica di Panoramix. Gli sceneggiatori e registi francesi hanno scelto però, questa volta, di proporre una storia originale, rispettandone la natura intrinseca e i personaggi cardine ma riuscendo a donare anche una ventata di freschezza e innovazione per i piccoli spettatori.

asterix
Panoramix festeggiato al Gran Consiglio dei Druidi

Asterix e il segreto della pozione magica: Panoramix cerca un (degno) successore

Un bel giorno nel villaggio gallo di Asterix e Obelix, Panoramix, intento a cogliere del vischio, cade da un albero e si sloga una caviglia; un incidente da poco sembrerebbe, ma non per il nostro Druido. Interpretato come un segnale di abdicazione, Panoramix è deciso a trovare un suo degno sostituto, che possa guidare il villaggio contro l’oppressione romana negli anni che verranno e che, soprattutto, sia il valoroso custode del segreto più importante per i Galli: la ricetta della pozione magica.

asterix
I galli del villaggio di Asterix

Nonostante il parere negativo degli abitanti del villaggio che vedono in Panoramix l’unico punto di riferimento valido, Asterix e Obelix obbediscono al volere del Druido e lo conducono in un viaggio alla ricerca del giovane eletto; accompagnati dalla piccola Bonemine, giovane studentessa di Panoramix che intende dimostrare il proprio valore, il piccolo gruppo parte per un viaggio “on the road” che sarà costellato da imprevisti e dall’arrivo di un cattivissimo Druido ed ex collega di Panoramix, il misterioso Sulfurix, deciso a ottenere il segreto della pozione magica.

Asterix e il segreto della pozione magica: tante risate e qualche riflessione

È esplosivo questo secondo capitolo scritto e diretto da Louis Clichy e Alexandre Astier, che scelgono di evolversi rispetto alle storie originali di Asterix, costruendo una trama nuova che ben rispecchi anche i tempi moderni e il piccolo spettatore di oggi. Sono tanti i temi toccati dai due registi e sceneggiatori francesi: dal desiderio della piccola Bonemine di farsi notare in un mondo dominato da “vecchi baffuti”, alla voglia di vendetta di un talentuoso e ferito Sulfurix, intenzionato a riprendersi il posto nel Gran consiglio dei Druidi, fino alla delicata questione dell’esclusività della pozione magica, riservata da Panoramix solo per il suo villaggio di 40 galli; in un mondo in cui si condivide tutto, non sarebbe corretto salvare anche i galli delle altre zone oppresse dal potere romano?

asterix
Bonemine, Obelix, Panoramix e Asterix in viaggio

Clichy e Astier hanno capito subito che è necessario evolversi, pur rispettando a pieno i personaggi cardine della storia originale, per permettere alla stessa di avere un futuro nelle nuove generazioni e un apprezzamento che si protrarrà negli anni. Asterix e il segreto della pozione magica è un film d’animazione adatto ad adulti e bambini, divertente e coinvolgente, che non dimentica le proprie radici (da lodare una sequenza a fumetti originale che regala un sapore passato) ma in grado di adattarsi ai gusti di oggi. Si ride molto, tra cinghiali parlanti e il villaggio lasciato nelle mani inesperte di Plusquamursus, sorvolando sulla presenza di Gesù come possibile Druido in grado di moltiplicare pane e pesci (una scena decisamente blasfema, specialmente per gli spettatori più fedeli e per i più piccoli).

Asterix e il segreto della pozione magica è in uscita nelle sale da giovedì 7 Marzo, distribuito da Notorious Pictures.

 

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online
PANORAMICA RECENSIONE
Regia
Sceneggiatura 
Fotografia
Recitazione 
Sonoro
Emozione