GIUDIZIO CINEMATOGRAPHE - FILMISNOW

VOTA IL FILM ORA!

La lunga pausa su cui si è chiusa la prima parte della decima stagione di The Walking Dead è finalmente terminata, riportandoci nel mondo post apocalittico dello show di zombie più famoso al mondo. Tra Vaganti, Sussurratori e drammi personali, la realtà da affrontare è sempre più difficile, ma non sempre la serie è stata all’altezza delle aspettative.
Vediamo insieme se questo ritorno segnerà un miglioramento nella stagione!

Attenzione: l’articolo contiene spoiler della decima stagione di The Walking Dead!

The Walking Dead: dov’eravamo rimasti?

La decima stagione di The Walking Dead ha messo molta – forse troppa – carne sul fuoco, dimostrando purtroppo una scarsa capacità di mantenere collegate tutte le sottotrame create nel corso della narrazione.
Attorno alla principale trama dei Sussurratori orbitano le situazioni personali dei personaggi, meritevoli di un maggiore approfondimento.

The Walking Dead Cinematographe.it
 

The Walking Dead 10B torna su Fox con i nuovi episodi

Nella prima parte della decima stagione abbiamo visto da un lato Daryl e Carol (Norman Reedus e Melissa McBride) cercare un modo per infliggere un duro colpo ad Alpha e al gruppo dei Sussurratori; dall’altro un tormentato Siddiq (Avi Nash), in preda ai ricordi traumatici; dall’altro ancora i dubbi di Gamma (Thora Birch) sulla sincerità del proprio gruppo, l’allontanamento di Negan e molto altro.
Nel corso della stagione dedicare la giusta attenzione a tutti questi elementi si è dimostrato complesso, ben oltre le possibilità di una sceneggiatura troppo disordinata.

Nell’ultima puntata della prima trama, Siddiq ha incontrato la morte per mano di Dante (Juan Javier Cardenas), che si è rivelato essere un membro sotto copertura dei Sussurratori. È stato lui a provocare l’epidemia che ha messo in ginocchio la città e che ha colpito anche Rosita (Christian Serratos). Dante viene tenuto prigioniero per l’estorsione di informazioni sui Sussurratori, ma Gabriel si vendica uccidendolo. Il gruppo di Michonne incontra un nuovo sopravvissuto, un uomo di nome Virgil (Kevin Carroll) che tenta in tutti i modi di tornare a casa dalla moglie e dalla figlia.

The Walking Dead 10×09: una puntata più circoscritta e intimista

The Walking Dead Cinematographe.it

The Walking Dead 10B: la showrunner fa uno spoiler su Maggie Greene

Dopo puntate lente, dispersive e poco concentrate sugli avvincenti scontri ai quali The Walking Dead ci aveva abituati, la nona puntata sembra quasi cambiare stile narrativo, sostituendo agli scenari aperti e all’esame di tanti personaggi diversi, un luogo chiuso e l’analisi intimista di poche figure.
Daryl, Carol, Jerry, Connie e Kelly vengono rinchiusi in una grotta da Alpha. Lì si trovano ad affrontare non solo un’enorme orda di vaganti, ma anche i dubbi e le paure che affliggono ognuno di loro.
Sono di nuovo Carol e Daryl i protagonisti di un intenso scambio di confessioni: costantemente preoccupato per lei, Daryl la rimprovera dei suoi atteggiamenti incoscienti. Questo riavvicinamento è stato un elemento ricorrente di questa decima stagione, capace – anche in mezzo ai difetti – di donare profondità alla serie e di far emergere ancora una volta due dei personaggi più amati dai fan.

The Walking Dead Cinematographe.it
Norman Reedus e Melissa McBride in The Walking Dead

Non manca tuttavia anche una buona dose d’azione in questa nuova puntata di The Walking Dead. I vaganti non sono l’unica minaccia all’interno della grotta: il gruppo di sopravvissuti viene infatti raggiunto dai seguaci di Alpha, che danno vita a uno scontro, tecnicamente realizzato in modo un po’ confusionario e lontano dalla qualità delle prime stagioni, ma comunque avvincente e capace di ricreare nello spettatore un po’ di quel gradevole sentore di minaccia che non può mancare in uno show come questo.

Alle scene di gruppo nella grotta si alterna la vicenda di Negan (Jeffrey Dean Morgan), sempre più deciso a farsi apprezzare da Alpha e dai Sussurratori. Non è facile comprendere se l’atteggiamento dell’uomo rappresenti una buona evoluzione del personaggio o un notevole passo indietro rispetto ai progressi fatti nella prima parte di stagione, durante i quali sembrava aver accantonato violenza e ambizioni per condurre una convivenza più o meno pacifica con il gruppo dei sopravvissuti. Il suo ruolo sembra in ogni caso rilevante in questa puntata, poiché grazie a lui Alpha viene messa al corrente dei comportamenti ambigui di Gamma. Il seme del dubbio è stato dunque piantato, in attesa di assistere a cosa questo comporterà per la stabilità dei Sussurratori.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto