Zombieland: Doppio Colpo, cinematographe.it

Dopo 10 anni arriva sul grande schermo il sequel Zombieland: Doppio Colpo e la Motion Picture Association of America lo ha vietato ai minori

Zombieland: Doppio Colpo è classificato R per violenza, scene di sangue, linguaggio scurrile, presenza di droga e scene di sesso. Ecco le motivazione per il Rated (ovvero classificazione per cui i minori possono accedere al cinema se accompagnati da adulti) con cui il film è stato bollato negli Stati Uniti. Questo aspetto potrebbe essere più che positivo per gli spettatori che hanno apprezzato proprio i dettagli sanguinolenti il linguaggio frizzane del film. Come sappiamo le basi per il sequel del film del 2009 sono state messe giù subito dopo l’uscita del primo film, ma poi ci sono voluti quasi 10 anni per la realizzazione.

Leggi anche: “Zombieland: Doppio Colpo – il cast parla del film e del loro ritorno [VIDEO]”

Il film vede dietro la macchina da presa Ruben Fleischer (Venom) ed è scritto come per il primo film da Rhett Reese e Paul Wernick con l’aggiunta di David Callaham. Ecco la trama del film: Dieci anni dopo il primo film, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin e Emma Stone di nuovo insieme sul grande schermo in Zombieland – Doppio Colpo. Sequel del cult movie Benvenuti a Zombieland, il film è diretto ancora una volta da Ruben Fleischer e scritto da Rhett Reese & Paul Wernick, già autori del primo film, e Dave Callaham. Tra violenza, distruzione e situazioni comiche, che si diffondono dalla Casa Bianca al resto del Paese, i quattro protagonisti dovranno affrontare nuove forme di zombie, evolute rispetto al primo film, e incontreranno altri umani sopravvissuti. I quattro dovranno inoltre fronteggiare le crescenti difficoltà della loro irriverente quanto improvvisata famiglia.

Zombieland: Doppio Colpo ha nel cast i protagonisti del film del 2009, Emma Stone, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg e Abigail Breslin, con l’aggiunta di Zoey Deutch, Avan Jogia, Luke Wilson e Rosario Dawson. Il film uscirà in Italia il prossimo 14 novembre.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto