xavier dolan
Xavier dolan

Lo abbiamo incontrato poco meno di due settimane fa a Roma, dove nel corso della conferenza stampa per presentare il suo ultimo imperdibile film, Mommy, Xavier Dolan si è lasciato sfuggire alcuni dettagli sul suo prossimo lavoro alla regia, il suo primo progetto americano recitato in lingua inglese: The Death and Life of John F. Donovan.

La storia, come il giovane regista già ci aveva anticipato, ruoterà intorno alle insidie della fama di un giovane attore di Hollywood che intraprende un rapporto epistolare con un undicenne; se durante il recente incontro con i giornalisti non era stato ancora comunicato il nome del protagonista, ora Dolan ha rivelato diverse informazioni riguardo al cast del film, che vedrà protagonista nei panni di John F. Donovan il trentenne Kit Harington e co-protagoniste tre grandi attrici: Jessica Chastain (come già anticipato), Susan Sarandon e Kathy Bates.

Veniamo al dettaglio della trama: John F. Donovan, attore immaginario famoso per interpretare super eroi stile Marvel (Kit Harington), subisce uno stravolgimento della carriera quando la sua corrispondenza privata con un fan di soli undici anni viene resa pubblica e fatta apparire indecente da una spietata giornalista di gossip (Jessica Chastain). Kathy Bathes interpreterà il ruolo della potentissima manager di Donovan, mentre Susan Sarandon sarà la madre del protagonista, impegnata a rapportarsi con la fama del figlio.

Tante promesse per questo nuovo interessante progetto, che vede il giovane e brillante canadese sempre più propenso a raggiungere l’olimpo dei grandi registi. E se vi state chiedendo quando e se avremo il piacere di rivederlo nei panni di attore, attenzione, perché stando ad un recentissimo tweet scambiato con una fan, sembrerebbe proprio che Xavier avrà un ruolo in questo ultimo film… vi terremo informati!

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto