X-Men: New Mutants – Un membro del cast conferma che sarà un horror

È stato confermato che X-Men: New Mutants sarà un film R-Rated

L’attore Charlie Heaton ha spiegato durante un’intervista che X-Men: New Mutants sarà la prima pellicola degli X-Men totalmente horror

I recenti slittamenti di X-Men: Dark Phoenix e di New Mutants hanno portato la 21st Century Fox a modificare i propri piani sui titoli del franchise di X-Men. I motivi sono svariati. Soprattutto per quanto riguarda New Mutants ciò che la produzione ha dovuto operare è stato un massiccio numero di riprese aggiuntive per incrementare il tasso horror del film, e a confermarlo è stato uno dei membri del cast. Charlie Heaton, che nella pellicola interpreterà il personaggio di Sam Guthrie, il cui alter-ego supereroistico è Cannoball ha confermato durante un’intervista che:

La storia parla principalmente di questi personaggi rinchiusi in una struttura che dovranno fare i conti con i loro poteri e le proprie capacità fuori dalla norma. Sarà una cosa mai vista per quanto riguarda il franchise degli X-Men e vi posso assicurare che il film sarà a pieno titolo un horror

New Mutants – Anya Taylor-Joy: “I reshoots lo hanno reso il film che volevo”

La pellicola sui New Mutants sarà infatti R-Rated, e la produzione si è impegnata sin dall’inizio del progetto a cercare di caratterizzare il film dando un tono completamente diverso. Una caratteristica che la 21st Century Fox ha iniziato a maturare da un po’ di tempo, soprattutto dopo il successo dei film Logan e Deadpool, i quali sono riusciti ad incassare cifre molto elevate, nonostante si trattasse di film con un Rating non adatto a tutti.

Il film New Mutants uscirà nella sale a partire dal 2 agosto 2019.

Tags: Fox X-Men

Articoli correlati