X-Men: Dark Phoenix Cinematographe.it

Dopo aver subito uno dei peggiori debutti al botteghino della saga, X-Men: Dark Phoenix  ha terminato la sua programmazione nei cinema

Non dovrebbe sorprendere il fatto che X-Men: Dark Phoenix abbia decisamente zoppicato per arrivare al suo traguardo minimo per quanto riguarda gli incassi. Il film ha concluso il suo percorso di programmazione e ha consolidato il suo status di peggior film degli X-Men tra i 12 film usciti dalla 20th Century Fox. Secondo i risultati finali di Box Office Mojo, il totale nazionale per Dark Phoenix si è concluso con un totlae di $ 65,8 milioni, meno della metà del totale di $ 132,5 milioni di The Wolverine, che è il secondo peggior totale del franchise.

Guardando gli incassi su scala globale invece, X-Men: Dark Phoenix ha guadagnato $ 252,4 milioni in tutto il mondo, ma ha ancora una notevole distanza rispetto al secondo peggior incasso della serie – il primo film X-Men ha guadagnato $ 296,3 milioni in tutto il mondo quando è uscito nelle sale quasi 20 anni fa. Il direttore finanziario della Disney, Christine McCarthy, ha dovuto dire la sua in merito agli utili poco brillanti della compagnia (lo studios ha avuto una perdita operativa nel terzo trimestre di circa $ 170 milioni) e ha incolpato la performance dei film della 20th Century Fox, tra cui X-Men: Dark Phoenix. Come sappiamo c’è anche da considerare che durante il passaggio della Fox sotto la proprietà Disney, il budget marketing di Dark Phoenix sembra sia stato drasticamente ridotto, licenziando anche buona parte del team che aveva più conoscenza del prodotto da pubblicizzare.

Di certo gli X-Men avranno una nuova strada da battere sotto la proprietà Disney Marvel che di certo starà progettando un rilancio che ne solleverà le sorti. Intanto se vi siete persi al cinema X-Men: Dark Phoenix potrete recuperarlo in formato home video: il Blu-ray e DVD del film sarà sul mercato dal 17 settembre.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto