Venezia 79 – I fan impazziscono per il look di Timothee Chalamet mentre il web scova somiglianze esilaranti [FOTO]

Fan in delirio per il look di Timothee Chalamet a Venezia 79, ma c'è chi coglie delle assurde somiglianze!

Fate largo: a Venezia 79 arriva Timothee Chalamet! Per 24 ore la Mostra d’arte cinematografica è andata in tilt, con un’ondata di fan pronta a ricoprire d’affetto l’attore newyorkese. In sordina, questo ragazzo di 26 anni si è fatto strada in quel di Hollywood, ottenendo la consacrazione tra le star e facendo breccia nel cuore dei suoi coetanei.

Giunto con quasi mezz’ora di ritardo alla Darsena, per la presentazione di Bones and All di Luca Guadagnino di cui è protagonista, Timothée Chalamet ha speso qualche minuto a firmare autografi e fare selfie. Prima del tappeto rosso si è avventurato in solitaria tra le calli veneziane, non risparmiando foto con gli ammiratori e concedendosi pure un tipico spritz.

Timothee Chalamet: il look a Venezia 79

Timothee Chalamet look Venezia 79 Cinematographe.it

Le immagini della folla in delirio per Timothee Chalamet sono state presto condivise in rete. Con un tam tam di giovanissimi in tripudio e altri pronti a realizzare “meme” divertenti sul suo conto, si sono sprecati i commenti sui social dedicati al giovane artista.

Ad alimentare la venerazione nei confronti del giovane c’è anche la fede calcistica. Durante l’ultima gara di Serie A disputata dalla Roma allo Stadio Olimpico è stato avvistato in tribuna e, nel corso di interviste e apparizioni, ha espresso tifo per la squadra della Capitale. Inoltre, su Instagram ha pubblicato una foto in compagnia di Daniele De Rossi, storica bandiera giallorossa.

Ma, si sa, il web offre spazio agli utenti desiderosi di esprimere tutta la loro ironia. Il look di Timothee Chalamet – in una mise damascata, i bermuda militare by Celina e i riccioli ribelli suo marchio di fabbrica – ha suscitato degli azzardati paragoni. C’è chi fa notare la sua “incredibile” somiglianza con l’ex campionessa di salto in alto Sara Simeoni ma anche con Agnese Landini, la moglie di Matteo Renzi.

Leggi anche Venezia 79 – Bones and All: recensione del film di Luca Guadagnino

Articoli correlati