Venezia 74: Annette Bening è la presidente della Giuria internazionale

Sarà Annette Bening la prima donna a presiedere la Giuria Internazionale della 74esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Quest’anno sarà l’attrice americana Annette Bening a presiedere la Giuria internazionale della 74esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. L’evento si svolgerà tra il 30 Agosto e il 9 Settembre, come sempre nell’incantevole cornice della città lagunare italiana.

Annette Bening sarà presidente della Giuria Internazionale di Venezia 74

La decisione è stata ovviamente presa dal Cda della Mostra del Cinema di Venezia, ma la proposta sembra sia stata originariamente avanzata dal Direttore della Mostra: Alberto Barbera. Quest’ultimo, già nei giorni scorsi, aveva annunciato un’edizione coraggiosa della Mostra, e con questo annuncio, oltre alle dichiarazioni iniziano ad arrivare anche i fatti. Riportiamo di seguito le dichiarazioni ufficiali di Albero Barbera in merito all’annuncio:

“Era tempo che la lunga serie di presidenze maschili della Giuria internazionale della Mostra del Cinema di Venezia venisse interrotta per far posto a una donna di grande talento, intelligenza e ispirazione. Sono particolarmente lieto che Annette Bening abbia accettato questo ruolo, che saprà svolgere in virtù del talento manifestato in una carriera da star hollywoodiana contraddistinta da scelte sempre interessanti e spesso coraggiose. Attrice raffinata e istintiva, capace di sfumature complesse, Annette Bening conferisce ai ruoli da lei interpretati un calore e una naturale eleganza che rendono la visione dei suoi film un’esperienza straordinaria. Le do il benvenuto a Venezia”

Dunque, le porte della 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia aprono per la prima volta le porte ad una presidenza di giuria femminile. Venezia 74 sceglie dunque di essere al passo con i tempi affidando un ruolo rilevantissimo ad una donna, e lo fa in maniera saggia affidando questo compito a Bening. L’attrice è conosciuta per film come I ragazzi stanno bene, La diva JuliaAmerican Beauty, Bugsy, Rischiose abitudini. Senza contare che, nell’arco della sua lunga carriera iniziata nel 1988, ha conquistato ben quattro nomination agli Oscar per le sue interpretazioni.

Articoli correlati