Uncharted, cinematographe.it

Sony ha spostato la data d’uscita dell’adattamento cinematografico di Uncharted

L’arrivo di Nathan Drake sul grande schermo dovrà aspettare ancora un po’, dal momento che Sony ha rinviato l’uscita del film di Uncharted. La pellicola sarebbe dovuta uscire il 18 dicembre 2020, ma la vedremo il 5 marzo 2021. Pochi mesi di differenza, è vero, ma questa pellicola ha una produzione molto travagliata alle spalle (e ancora non ha un regista confermato)!

Sony Pictures sta lavorando duramente per sostituire l’uscente regista Travis Knight, per poter girare prima che inizi la produzione del prossimo film di Spider-Man e che Tom Holland diventi estremamente impegnato e non disponibile. Sony è costretta a muoversi rapidamente per salvare il progetto, il che significa che dovrebbe nominare presto un nuovo regista. Secondo Deadline, Sony punta a Ruben Fleischer, regista meglio conosciuto per Venom e Zombieland.

Per quanto riguarda il film non sono stati rivelati molti dettagli, si sa solamente che si svolgerà prima degli eventi del gioco e che avrà come protagonista un giovane Nathan Drake, impersonato da Tom Holland, mentre Mark Wahlberg è stato scelto come il mentore di Drake, Sully.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE