Tragedia sul set di Rust: Alec Baldwin uccide una donna

L'attore ha aperto il fuoco con quella che si riteneva essere un'arma di scena.

Da leggere

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Stephen Sondheim – amici e colleghi lo ricordano con affetto: “É la fine di un’era”

Da Hugh Jackman a Steven Spielberg, i tweet più commoventi sulla morte di Stephen Sondheim Stephen Sondheim, leggendario compositore di...

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Block title

Un tragico incidente avvenuto durante le riprese di Rust, ha visto Alec Baldwin sparare e uccidere una donna con quella che si riteneva essere una pistola di scena

Un incidente fatale è avvenuto durante le riprese del film western Rust. Credendo di stare adoperando una pistola di scena, Alec Baldwin ha aperto il fuoco e ha colpito la direttrice della fotografia Halyna Hutchins, che è poi deceduta a causa delle ferite riportate. Anche il regista Joel Souza è stato ferito durante la sparatoria, ma per il momento pare non essere in pericolo di vita. Secondo la ricostruzione fornita dalla polizia, non ci sono dubbi riguardo al fatto che sia stato proprio il noto attore ad adoperare l’arma.

Vista l’apparente natura accidentale della tragedia, nessuna accusa nei confronti di Alec Baldwin è stata formalizzata. Le forze dell’ordine di Santa Fe (presso la quale era stato allestito il set) hanno comunque avviato una indagine per comprendere più a fondo la natura dell’accaduto. Per il momento, Baldwin non ha rilasciato alcuna dichiarazione al riguardo; una testata locale ha dichiarato che, durante l’interrogatorio a cui è stato sottoposto, l’attore era in lacrime e visibilmente scosso dall’accaduto.

Baldwin, oltre a interpretare l’omonimo protagonista, era coinvolto nella realizzazione di Rust anche con il ruolo di produttore. Facevano parte del cast della pellicola anche Frances Fisher (Titanic, Gli spietati), Jensen Ackles (Supernatural, The Boys), Brady Noon (Good Boys – Quei cattivi ragazzi) e Travis Fimmel (WarCraft: L’inizio, Vikings). La sceneggiatura, scritta da Souza, era incentrata sulle vicende di un fuorilegge non più in attività che, in seguito a una calunniante accusa di omicidio mossa nei confronti di suo nipote di 13 anni, si trova costretto a tornare in azione.

Leggi anche Uncharted: tutte le citazioni ai videogiochi presenti nel trailer

 

SourceVariety

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Articoli correlati