Tomb Raider: Alicia Vikander torna a parlare del sequel

L'attrice tornerà a vestire i panni di Lara Croft in un nuovo film.

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

In una recente intervista, Alicia Vikander ha parlato dello stato della produzione del sequel del Tomb Raider in cui ha interpretato Lara Croft

Non solo il sequel del film del 2018 ispirato a Tomb Raider è ancora destinato a uscire, ma può anche contare sull’entusiasmo della sua attrice protagonista. Alicia Vikander (Ex Machina, The Danish Girl), in una intervista rilasciata di recente a Total Film, ha infatti che confermato che la produzione del film è attiva e che è sua intenzione tornare al più presto a vestire i panni di Lara Croft. Ha rendere particolarmente entusiasta l’interprete di origini svedesi è il coinvolgimento nel progetto della sceneggiatrice e regista Misha Green (Lovecraft Country, Sons of Anarchy).

Quando lo studio mi ha detto di essere interessato a realizzare un sequel mi sono emozionata… Quando poi mi è stato fatto il nome di Misha, ho scelto di vedere Lovecraft Country, che mi ha lasciato fortemente impressionata. Durante le riunioni su Zoom che ho avuto con Misha ci siamo subito trovate bene, è piacevole poter finalmente confrontarsi con una donna della mia età.

Il sequel di Tomb Rider è stato annunciato per la prima volta nel 2019 e, secondo le previsioni fatte allora, sarebbe dovuto entrare in produzione nel primo quadrimestre del 2020. L’avvento della pandemia globale, che ha completamente bloccato l’industria cinematografica, ha costretto la produzione ad abbandonare temporaneamente il progetto. Dopo un periodo di incertezza, in cui non era chiaro neanche se ci fosse ancora l’intenzione di realizzarlo, le parole della Vikander ci confermano che il film rientra ancora nei piani di Warner Bros.

Al di là della saga cinematografica, il franchise di Tomb Rider è ancora oggi incredibilmente vitale. Nel 2020 è infatti stato annunciato l’arrivo di una serie animata, in cui la voce di Lara Croft sarà quella di Hayley Atwell (Captain America – Il primo Vendicatore, La duchessa). Per quanto riguarda invece il versante videoludico, è al momento in fase di realizzazione una versione destinata alle console di nuova generazione di Tomb Raider: Angel of Darkness.

Leggi anche The Danish Girl, Alicia Vikander: “Capisco le critiche, ma Eddie Redmayne è stato favoloso”

SourceCBR

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati