The Danish Girl, Alicia Vikander: “Capisco le critiche, ma Eddie Redmayne è stato favoloso”

L'attrice ha difeso con forza l'interpretazione di Eddie Redmayne in The Danish Girl, nonostante le numerose critiche.

È stato uno dei grandi successi della stagione cinematografica 2014/15. Stiamo parlando di The Danish Girl, film diretto da Tom Hooper e basato sul romanzo La danese (The Danish Girl) scritto nel 2000 da David Ebershoff e liberamente ispirato alle vite delle pittrici danesi Lili Elbe e Gerda Wegener. Il film ha come protagonista Eddie Redmayne nei panni di Lili Elbe, la seconda persona a essere identificata come transessuale e a essersi sottoposta a un intervento chirurgico di riassegnazione sessuale, e Alicia Vikander nei panni di Gerda Wegener.

The Danish Girl; cinematographe.it

Nonostante il plauso della critica e del pubblico, il film subì al momento dell’uscita nelle sale diverse critiche, tutte più o meno per la stessa ragione: non aver scelto un vero attore transgender. Nel corso di un’intervista per promuovere il suo ultimo film The Green Knight, Alica Vikander – che grazie a The Danish Girl ha conquistato il primo Premio Oscar della sua carriera – è tornata a parlare del film e sulle critiche:

Girare il film è stata un’esperienza molto formativa. Penso che Eddie abbia fatto un ottimo lavoro. Capisco perfettamente le critiche che ci sono state, perché dobbiamo fare dei cambiamenti e dobbiamo assicurarci che gli uomini e le donne trans abbiano la possibilità di poter lavorare nel settore. La mia unica preoccupazione è che potremmo aver bisogno di arrivare a un punto alla fine in cui abbiamo donne e uomini trans che interpretano personaggi cis. Perché questa è la cosa principale, sai?

Lo stesso Eddie Redmayne affrontò la questione prima dell’uscita del film in un’intervista con IndieWire, dichiarando:

È un tema incredibilmente importante. E penso che sia anche rappresentativo di molte discriminazioni che le persone transgender subiscono sul posto di lavoro in generale. Molte persone transgender hanno lavorato al film… un’attrice transgender Rebecca Root interpreta un’infermiera cisgender nel film. Spero che un giorno ci siano più attori e attrici transgender per ruoli transgender, ma anche per ruoli cisgender.

Articoli correlati