Spider-Man, Tom Holland, Cinematographe.it

L’interprete di Spider-Man nei film del Marvel Cinematic Universe ha confermato che non ha intenzione di svestire i panni del Tessiragnatele

Dopo l’annuncio dell’accordo saltato tra la Disney e la Sony riguardo ai prossimi film di Spider-Man sono trapelate voci incontrollate anche riguardo a Tom Holland. Il protagonista degli ultimi film sull’Uomo Ragno dei Marvel Studios secondo alcuni rumor potrebbe non interpretare più il Tessiragnatele. Ma a fare chiarezza sulla situazione è stato lo stesso Holland.

Spider-Man: Far From Home, gli sceneggiatori al lavoro sul terzo film

Intervistato da Entertainment Weekly l’attore ha dichiarato:

Abbiamo già fatto cinque grandi film, sono stati cinque fantastici anni. Ho trascorso i momenti migliori della mia vita. Ma chissà cosa può riservare il futuro? Tutto quello che so è che interpreterò ancora Spider-Man e continuerò a vivere momenti indimenticabili. Sarà divertente, in qualsiasi modo decideremo di farlo. Il futuro di Spider-Man sarà diverso, ma sarà ugualmente fantastico, e troveremo qualche modo per renderlo ancora più forte.

Insomma, si tratta di un’apertura totale al suo coinvolgimento nei prossimi film del Tessiragnatele. Qualsiasi sarà la casa di produzione (Sony o Marvel Studios) Tom Holland non vuole svestire il costume di uno dei supereroi più iconici di sempre.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto