TJ Miller, la star di Deadpool su Ryan Reynolds: “Mi odia”

Volto di Weasel nell'universo cinematografico di Deadpool, T.J. Miller non le manda a dire al collega Ryan Reynolds.

È difficile immaginare un Deadpool 3 senza T.J. Miller, attore che negli ultimi due capitoli dedicati al Mercenario Chiacchierone interpretato da Ryan Reynolds ha dato volto a Weasel. Il gestore del bar frequentato dal protagonista mutante, in entrambi i cinecomic, ha rappresentato un’ulteriore fonte di grande umorismo, soprattutto grazie alla franchezza con cui parla a Wade Wilson e al coraggio di non nascondere il proprio spirito pavido.

Dopo due film accanto a Ryan Reynolds, viene da pensare cosa T.J. Miller possa pensare del proprio collega e, come il personaggio di cui veste i panni, l’interprete non ha peli sulla lingua quando si tratta di parlare della star del franchise. Ospite del The Adam Carolla Show, Miller ha dichiarato: “Auguro [a Ryan] più o meno il meglio, perché è bravissimo a fare Deadpool e penso sia strano che lui mi odi”. L’attore ha ricordato un giorno sul set durante il quale, al momento di rigirare una scena, ancora nel personaggio, Reynolds è stato “orribilmente cattivo” nei suoi confronti, dicendogli: “Sai qual è la cosa fantastica di te, Weasel? Non sei la star. Fai solamente… Sai, dai solo abbastanza informazioni da essere divertente e poi possiamo tornare al vero film”.

T.J. Miller ha senz’altro un rapporto peculiare con Ryan Reynolds in Deadpool

tj miller deadpool ryan reynolds mi odia cinematographe.it

Ovviamente, il tono della conversazione era scherzoso e il racconto dell’attore e comico era perfettamente in stile T.J. Miller. Quest’ultimo ha addirittura riflettuto dicendo: “[L]avorerei di nuovo con lui? No, non lavorerei di nuovo con lui. Ma ho detto lo stesso di Michael Bay e ora siamo amici e lavorerei nuovamente con lui. Penso però che Michael Bay sia diverso”. Per quanto a Miller piaccia scherzare, sarebbe davvero impossibile pensare che il suo Weasel non torni a demolire l’autostima di Wade Wilson in Deadpool 3. Nel sequel, il personaggio sarà in buona compagnia, dal momento che è ormai confermata la presenza di Hugh Jackman come Wolverine. La regia del cinecomic è nelle mani di Shawn Levy. Di seguito, l’intervento integrale di T.J. Miller.

Leggi anche Deadpool 3, scelto il villain del nuovo film?

Articoli correlati