Thor: The Dark World Cinematographe

Gli sceneggiatori di Thor: The Dark World, Christopher Markus e Stephen McFeely, si sono soffermati sulla pessima reputazione del film

Christopher Markus e Stephen McFeely, che dopo aver scritto Thor: The Dark World insieme a Christopher Yost, hanno rivisitato il film in Avengers: Endgame, non sono turbati dalle “critiche” che il film ha ricevuto, e dal suo status come film del Marvel Cinematic Universe con minor incasso.

No, non era importante parlarne, si tratta solo del luogo in cui si trova una delle gemme” ha detto McFeely al Los Angeles Times, quando gli è stato chiesto se era importante in Endgame fare riferimento a tale reputazione – nel film Thor (Chris Hemsworth) e Rocket Raccoon (Bradley Cooper) viaggiano indietro nel tempo, tornando nel 2013 ad Asgard.

Quel secondo atto di Endgame torna indietro ad altri film e riguarda la ricerca delle gemme. A parte un breve momento con Benicio del Toro al Museo del suo Collezionista, il secondo atto è stato ad Asgard. E avevamo già visto Benicio del Toro in Infinity War“.

Avengers: Infinity War – notato un collegamento con Thor: The Dark World

Markus ha aggiunto: “Volevamo che ogni avventura degli eroi non fosse solo un viaggio per trovare le rispettive gemme, ma fornisse anche una sorta di risoluzione emotiva. L’agitazione di Thor è stata placata attraverso l’incontro con sua madre. E questo era un momento davvero significativo, perché lei muore proprio quello stesso giorno, poco dopo il loro incontro. Quindi, potevamo ottenere sia la pietra sia cercare la risoluzione di cui avevamo bisogno per lui“.

La coppia di sceneggiatori, che dal 2013 ha consegnato due dei film con maggiore incasso di tutti i tempi – Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame – hanno preso in considerazione le lamentele dei fan su Dark World? “Le aspettative sono alte per la Marvel” ha detto Markus. “Abbiamo condiviso una menzione in quel film, siamo venuti per dare una mano, quindi è sul nostro curriculum. Sentite, ci sono 22 film. Uno sarà il primo e uno sarà l’ultimo in una classifica di gradimento. Penso che ci siano un sacco di cose piacevoli in esso“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto