Thor raganrok Cinematographe.it

Look selvaggiamente diverso per il dio del tuono in una nuova concept art di Thor Ragnarok

Andy Park è il direttore dello sviluppo visivo della Marvel e ho condiviso questi meravigliosi rendering di ciò che avrebbe potuto essere il figlio di odino nel film Thor Ragnarok. Da un primo sguardo il supereroe ha i capelli più lunghi della star all’inizio del film, a una visione più ordinata del suo taglio ravvicinato a Sakaar. Uno di questi sguardi avrebbe cambiato il modo in cui Thor è stato percepito per un po’. Molto è stato fatto di come Ragnarok abbia finito per perfezionare il personaggio di Chris Hemsworth in meglio. Il visual design ha avuto un ruolo importante anche in quella percezione.

Park ha scritto: “Thor in quarantena? Il vecchio Thor? No, questa è in realtà la versione del concetto più estremo che mi è venuta in mente su quanto il nostro Lord of Thunder possa apparire trasandato in Thor: Ragnarok. @taikawaititi voleva un Thor dall’aspetto diverso e logoro che non si è curato da un po ‘di tempo. Sapevo che era troppo lontano, ma è quello che devi fare nella concept art: dai al regista e ai produttori la gamma di opzioni in modo che possano sentirsi sicuri nella direzione che scelgono. A volte ti sorprendono e scelgono quello che pensavi fosse “troppo lontano”. Grazie a Dio non hanno scelto questo“.

La star di Thor in realtà ha parlato con Jimmy Fallon di come Taika Waititi lo abbia aiutato a dare un nuovo splendore al ruolo in Thor Ragnarok. “Senti, ho fatto un paio di volte questo personaggio, e un po’ mi sono stancato di me stesso nei panni di quel personaggio; così ho chiamato il nostro regista e ho detto: “Guarda, sono stanco di me stesso”, ha detto Hemsworth scherzosamente. Fondamentalmente abbiamo deciso di reinventare il personaggio e il mondo e fare qualcosa di completamente diverso, e molto del film è altamente improvvisato. È molto più commedia. È un’azione molto più folle. È molto più imprevedibile e – c’è un grande senso di orgoglio che penso con tutti noi, perché volevamo fare qualcosa di diverso e lo abbiamo fatto, e la gente ha risposto ad esso“.

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE