the woman in the window, cinematographe

Joe Wright porterà sul grande schermo The Woman in the Window, best-seller firmato da A.J. Finn, che condivide alcuni punti con La finestra sul cortile

Come svela in esclusiva Variety, The Woman in the Window sarà adattato dalla scrittrice premio Pulitzer Tracy Letts, autrice della pièce teatrale da cui è stato tratto I segreti di Osage County, da lei stessa sceneggiato. La produzione è invece nelle mani di Scott Rudin (Non è un paese per vecchi, The Social Network) ed Eli Bush (Lady Bird), con la Fox 2000 a sostenere il progetto.

Joe Wright, regista di Orgoglio e pregiudizio, Espiazione e Hanna, sale a bordo di The Woman in the Window dopo aver visto il suo L’ora più buia candidato a sei premi Oscar, con Gary Oldman vincitore come miglior attore protagonista. Il suo nuovo progetto racconterà la storia della dottoressa Anna Fox, che trascorre i propri giorni chiusa nel suo appartamento a New York City, rifugiandosi nel vino e nelle maratone di vecchi film, spiando inoltre i propri vicini. Molto similmente a La finestra sul cortile di Alfred Hitchcock, la donna assiste a qualcosa che non avrebbe dovuto vedere mentre osserva i Russell, a un primo sguardo esempio della perfetta famiglia americana, che vivono dall’altro lato della strada.

Non sappiamo quando Joe Wright si dedicherà a The Woman in the Window, dal momento che il regista era stato anche annunciato al timone di Stoner, adattamento del romanzo di John Williams.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE