The Suicide Squad: ritornerà anche Joel Kinnaman

The Suicide Squad è la pellicola reboot dedicata ad alcuni personaggi dell'universo cinematografico DC Comics. A dirigere la pellicola sarà James Gunn, regista dei film su I Guardiani della Galassia.

Da leggere

Paul Walker: Vin Diesel ricorda l’amico in occasione dell’anniversario della morte

Vin Diesel ha postato uno straziante messaggio dedicato a Paul Walker, morto il 30 novembre 2013 Vin Diesel ha deciso...

La Casa di Carta 5: l’incredibile “minaccia” di una fan mette in subbuglio i creatori della serie Netflix

Far morire un altro personaggio del calibro di Tokyo o Nairobi? L'augurio fatto a uno dei creatori de La...

Elves: recensione della serie horror Netflix

Elves (titolo originale: Nisser), scritta da Stefan Jaworski e diretta da Roni Ezra, è una serie televisiva danese composta...

Block title

Per la pellicola The Suicide Squad non mancherà neanche Joel Kinnaman, che tornerà nei panni di Rick Flagg. I membri del vecchio cast sono numerosi

L’idea che The Suicide Squad possa essere un reboot sembra essere sempre più discutibile, considerando che, ora come ora, sono già tre gli attori presenti anche nel film precedente che hanno confermato la propria presenza nella nuova pellicola di James Gunn.

Infatti, da poco è stato rivelato da Discussing Film che anche Joel Kinnaman farà parte del progetto. L’attore che interpretava nel film Suicide Squad di David Ayer il personaggio di Rick Flagg, sarebbe stato confermato nella stessa parte anche per questa nuova pellicola.

Insieme a lui ritorneranno Viola Davis nei panni di Amanda Waller, e ci sarà anche Jai Courtney che interpreterà Capitan Boomerang. Insomma, i nomi confermati iniziano a diventare piuttosto numerosi, e l’idea che il film non abbia alcuna connessione con la pellicola precedente sembra essere sempre improbabile.

Certo, colpisce la mancata conferma di Will Smith come Deadshoot. Al suo posto dovrebbe subentrare l’attore britannico Idris Elba. A dirigere il film sarà James Gunn, regista per la Marvel dei film dedicati ai Guardiani della Galassia, e che non mancherà di dirigere anche il terzo capitolo del film della Casa delle Idee. Tutto ciò però verrà fatto senza trascurare gli impegni con la Warner Bros. per The Suicide Squad.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paul Walker: Vin Diesel ricorda l’amico in occasione dell’anniversario della morte

Vin Diesel ha postato uno straziante messaggio dedicato a Paul Walker, morto il 30 novembre 2013 Vin Diesel ha deciso...

Articoli correlati