The Suicide Squad: James Gunn suggerisce il ruolo di John Cena

Il ruolo di John Cena in The Suicide Squad era originariamente destinato al protagonista di Guardiani della Galassia e Avengers: Endgame Dave Bautista, che ha dovuto rifiutare per conflitti di programmazione.

Il regista di The Suicide Squad James Gunn ha recentemente accennato al ruolo di John Cena nel tanto atteso film DC Comics

Mentre rispondeva ai suggerimenti sul casting da parte di un fan su Twitter, il regista di The Suicide Squad James Gunn ha suggerito che la gente “impazzirà per quanto incredibileJohn Cena è “nei panni del personaggio” che interpreta nel film sulla squadra di supervillain DC.

Anche se Gunn non ha confermato chi sia quel personaggio, si dice che John Cena interpreti Christopher Smith, un personaggio dei fumetti meglio conosciuto come Peacemaker. Potete dare un’occhiata al tweet di James Gunn al riguardo qui sotto:

 Il ruolo di John Cena in The Suicide Squad era originariamente destinato al protagonista di Guardiani della Galassia e Avengers: Endgame Dave Bautista. Tuttavia, Bautista non è stato in grado di collaborare con Gunn per The Suicide Squad a causa di conflitti di programmazione.

James Gunn spiega perché, secondo lui, il cinema sta morendo

Il primo Suicide Squad seguiva una squadra di supercriminali che vennero reclutati dal governo per una pericolosa missione operativa in cambio di condanne ridotte. Il cast dell’ensemble includeva Will Smith nei panni di Deadshot, Margot Robbie nei panni di Harley Quinn e Jared Leto nei panni di The Joker. Tuttavia, James Gunn dovrebbe fornire la nuova versione della squadra nel suo prossimo film.

Scritto e diretto da James Gunn, The Suicide Squad è interpretato da David Dastmalchian, John Cena, Jai Courtney, Joaquín Cosío, Nathan Fillion, Joel Kinnaman, Mayling Ng, Flula Borg, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Storm Reid, Pete Davidson, Taika Waititi , Alice Braga, Steve Agee, Tinashe Kajese, Daniela Melchior, Peter Capaldi, Julio Ruiz, Jennifer Holland, Viola Davis, Idris Elba, Margot Robbie e Michael Rooker.

Articoli correlati