The Flash, Flashpoint Jeffrey Dean Morgan Batman

L’interprete di Thomas Wayne in Batman v Superman: Dawn of Justice sembra essere stato ignorato in favore di Michael Keaton per The Flash.

Jeffrey Dean Morgan nel corso di un’intervista, scherzando, ha detto che Michael Keaton gli avrebbe rubato il ruolo di Batman per il prossimo film di The Flash. Probabilmente la più grande notizia sui supereroi che arriverà da Hollywood quest’anno è stata quella per cui Michael Keaton è in trattative per riprendere il suo ruolo di Batman per il film The Flash con protagonista Ezra Miller. Keaton non indossa il mantello e il costume del giustiziere di Gotham dai tempi di Batman Returns del 1992, il che rende il suo ritorno nel ruolo ancora più eccitante. Anche se al momento non c’è nulla di concreto, i fan sono curiosi di sapere che impatto avrà sul personaggio di Batman v Superman: Dawn of Justice interpretato da Jeffrey Dean Morgan. Si dice che il nuovo film sul velocista DC si ispiri alla trama di Flashpoint e ci si aspettava quindi che il Thomas Wayne di Morgan diventasse Batman per il film.

Parlando con Comicbook.com, a Jeffrey Dean Morgan è stato chiesto che cosa ne pensava di Michael Keaton che ha ottenuto nuovamente il ruolo di Batman in The Flash. Anche se può sembrare che l’attore di Batman v Superman sia stato messo da parte per il ruolo, a lui va benissimo. “Michael Keaton si è intromesso e ha rubato il mio ruolo. No, penso che sia una figata. Da quando Zack Snyder se n’è andato, tutta la mia parte in quel mondo se n’è andata con lui. Tuttavia, c’è sempre una trattativa in corso. Quindi, vedremo!”. È interessante notare come Jeffrey Dean Morgan si senta come se non avesse un posto nell’universo DC Extended ora che Zack Snyder sembra aver lasciato definitivamente il franchise. L’attore e Snyder hanno collaborato in precedenza per Watchmen. Non è mai stato confermato che l’attore avrebbe interpretato Batman in The Flash, ma questa è stata una possibilità che l’attore ha sostenuto fortemente in passato. Ora che Snyder non sta plasmando il futuro dell’universo esteso della DC Extended Universe, è davvero difficile immaginare che Morgan abbia un posto nel franchise, soprattutto ora che il Batman di suo figlio (Ben Affleck) non gira più per le strade di Gotham.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE