The Flash, cinematographe.it

Il regista dello stand-alone di The Flash, Andy Muschietti, ha anticipato la presenza di viaggi nel tempo nel film con protagonista Ezra Miller

È stata una storia travagliata quella di The Flash, tra riscritture di script e cambi di regia, ma adesso la situazione parrebbe essersi stabilizzata con Andy Muschietti che dopo IT e IT: Capitolo Due dirige il cinecomic DC, mentre Christian Hodson (Birds of Prey) è alla sceneggiatura.

Leggi anche: The Flash – Jeffrey Dean Morgan: “Michael Keaton forse mi ha rubato il ruolo”

Andy Muschietti ha recentemente condiviso alcuni elementi della trama, svelando che il protagonista dovrà viaggiare nel tempo per cercare di salvare sua madre:

“È una storia di viaggio nel tempo: Flash viaggia indietro nel tempo per cercare di salvare sua madre. È un film d’azione spettacolare ma ha un grande cuore.”

The Flash sarà ispirato dalla serie di fumetti di Flashpoint, che seguono il supereroe DC in un universo alterato. Il film dovrebbe essere in uscita nelle sale statunitensi il 3 giugno 2022 e, secondo alcune voci, dovrebbe riportare il ritorni di Michael Keaton nei panni di Batman. Oltre a Ezra Miller, in ogni caso, non ci sono membri del cast confermati per il momento.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE