The Batman: Matt Reeves rivela se conterrà un messaggio politico

Il regista Matt Reeves ha ammesso che non è possibile evitare di discutere di politica quando realizzi un film su Batman.

Da leggere

Asylum Fantastic Fest: l’edizione 2021 dal 28 ottobre al 1° novembre a Valmontone

L’Asylum Fantastic Fest è un festival che mira ad unire cinema, arti visive, musica, arti performative e letteratura, ma anche...

American Crime Story Impeachment: la storia vera dietro la stagione 3

Ha debuttato nel mese di ottobre su Sky American Crime Story: Impeachment, terza stagione della serie antologica dedicata al...

Addio a James Michael Tyler, celebre il ruolo di Gunther in Friends

James Michael Tyler era malato da tempo Ci è giunta purtroppo una triste notizia: come riportato da The Hollywood Reporter,...

Block title

Parlerà di politica il prossimo film con Batman? Ce lo rivela il regista Matt Reeves

Una delle condizioni di Matt Reeves per affrontare The Batman era il fatto di voler raccontare una storia che sentiva importante. In un recente tour stampa per Tales from the Loop – una serie Amazon Prime Video di cui è stato produttore esecutivo – Reeves ha ammesso che non è possibile evitare di discutere di politica quando il film mostra un miliardario che combatte il crimine nel suo tempo libero.

“Usi quegli elementi superficiali e li esplori in un modo che, credo, non sono ancora stati esplorati”, dice Reeves a Daily Beast. “Nolan ha avuto una visione brillante e così pure Burton. Tutti hanno avuto una visione particolare. Sapevo che sarei entrato in una storia con al passato film molto belli, non volevo solo fare un film su Batman, volevo anche esplorare le cose che contano per me.”

The Batman: il regista parla delle riprese e aggiorna sull’andamento del film

Il regista aggiunge che quegli elementi non saranno forzati, piuttosto, si adatteranno al film e al contesto generale. “Il film che stiamo realizzando, che ora è in pausa, è assolutamente realizzato nel contesto di oggi. Non ignora nulla di tutto ciò. È come una grande storia che puoi continuare a rivisitare attraverso il contesto dei tempi, e anche attraverso il contesto dell’esperienza umana.”

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Asylum Fantastic Fest: l’edizione 2021 dal 28 ottobre al 1° novembre a Valmontone

L’Asylum Fantastic Fest è un festival che mira ad unire cinema, arti visive, musica, arti performative e letteratura, ma anche...

Articoli correlati