The 355 con Jessica Chastain e Lupita Nyong’o rimandato al 2022

La pellicola è stata posticipata a causa della pandemia da Coronavirus

Il nuovo film con protagoniste Jessica Chastain e Lupita Nyong’o, The 355, è stato posticipato al 2022

Jessica Chastain e Lupita Nyong’o saranno agenti segreti in The 355. Questo è infatti il prossimo film action diretto da Simon Kinberg ma sfortunatamente i fan dovranno aspettare un bel po’ per vederlo. La Universal Pictures ha inizialmente fissato il film per l’uscita il 15 gennaio 2021, ma l’effetto della pandemia sui cinema ha modificato in modo significativo quei piani.

Doppio sospetto: Jessica Chastain e Anne Hathaway nel remake hollywoodiano

Lunedì (oggi), la Universal ha annunciato che The 355 sarebbe stato posticipato di un intero anno. Lo vedremo quindi a gennaio del 2022, precisamente il 14 gennaio del 2022. La Chastain e la Nyong’o recitano nei panni di due membri di una squadra di spionaggio composta da cinque donne. Con loro ci saranno infatti Penelope Cruz, Diane Kruger e Bingbing Fan. Nella pellicola ci sono anche Edgar Ramirez e Sebastian Stan. La sinossi ufficiale recita:

Quando un’arma top-secret cade nelle mani di alcuni mercenari, l’agente jolly della CIA Mason ‘Mace’ Brown (Jessica Chastain) dovrà unire le forze con l’agente tedesca tosta (e rivale), Marie (Diane Kruger), con la ex alleata dell’MI6 e specialista di computer all’avanguardia Khadijah (Lupita Nyong’o) e con l’abile psicologa colombiana Graciela (Penélope Cruz) in una letale e folle missione per recuperarla, cercando al contempo di stare un passo avanti a una donna misteriosa, Lin Mi Sheng (Bingbing Fan), che segue ogni loro mossa. Mentre l’azione si sonda per tutto il mondo, dai caffè di Parigi ai mercati del Marocco fino alla ricchezza e al glamour di Shanghai, il quartetto di donne si troverà a stringere un tenue patto di lealtà che potrebbe salvare il mondo o farle uccidere.

Kinberg ha diretto The 355 da una sceneggiatura che ha scritto insieme a Rebeck. Chastain e Kelly Carmichael producono per Chastain’s Freckle Films e Kinberg per Genre Films. Il film è prodotto da Richard Hewitt.

Articoli correlati