Superman, Henry Cavill non demorde: “Aspetto la chiamata”

Henry Cavill si è tenuto il costume da Superman e non vede l'ora di poterlo indossare di nuovo!

Henry Cavill rivela che è “pronto e aspetta la chiamata” per interpretare di nuovo Superman

Henry Cavill ha ammesso di aver tenuto il suo costume da Superman, nel caso in cui gli venga chiesto di tornare a vestire i panni dell’eroe! L’attore, che tra poco tornerà su Netflix con la stagione 2 di The Witcher, ha interpretato per la prima volta l’iconico eroe DC nel film L’uomo d’acciaio del 2013, prima di riprendere la parte nei progetti corali Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League. Nel 2017 Cavill ha rivelato di essere sotto contratto per interpretare un altro film DC, ma questo fatidico progetto non è mai stato annunciato.

Durante una recente apparizione pubblica l’attore ha svelato di aver tenuto il costume di Superman e che non vede l’ora di poterlo indossare di nuovo: “Ho ancora il vestito… per ogni evenienza. Sì, sono pronto a tornare e aspetto la chiamata. È passato così tanto tempo da quando ho indossato il costume. Comunque mi entra ancora”, racconta Cavill, tra le risate.

Leggi anche Henry Cavill tornerà a essere Superman? “C’è ancora molto da raccontare”

“Ti guardi indietro e pensi, che meravigliosa opportunità. E anche se dovessi smettere di recitare domani e andare a vivere su uno yacht o una barca a vela e viaggiare nel Mediterraneo… posso ancora guardare indietro e dire che ho indossato un mantello e ho intrattenuto alcune persone”. Oltre a voler tornare come Superman, Henry Cavill ha parlato del suo desiderio di sostituire Daniel Craig e interpretare il prossimo James Bond, affermando che “niente è fuori discussione” quando si tratta dell’ambita parte. Novità in vista?

Ultime notizie

Avete visto la moglie di Ricardo Darín? Insieme formano una coppia bellissima e il loro amore dura da oltre 30 anni

Lei fece il primo passo e Ricardo Darín non le seppe resistere! Ricardo Darín è riconosciuto come uno degli attori...

Articoli correlati