Sundance Film Festival 2018: trionfa The Miseducation of Cameron Post

The Miseducation of Cameron Post di Desiree Akhavan ha vinto il Gran Premio della Giuria nella competizione drammatica statunitense. Protagonista Chloe Grace Moretz nei panni di una ragazza gay.

Da leggere

Dragon Ball: Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il nuovo film

In un nuovo panel del Comic-Con è stato rivelato che Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il film Dragon...

Che fine ha fatto Alexandre Sterling? Tutto ciò che sappiamo sulla vita attuale del Mathieu de Il tempo delle mele

Chiunque sia stato adolescente negli anni Ottanta ha vissuto il momento più romantico del mondo con Il tempo delle...

Blade Runner – Black Lotus: rivelato il trailer della serie anime spin-off

Adult Swim e Crunchyroll hanno svelato il trailer della serie anime Blade Runner: Black Lotus, ambientata tra gli eventi...

Un dramma su una terapia di conversione per una ragazza gay e uno straziante documentario di salvataggio di schiavi bambini hanno conquistato i premi principali del Sundance Film Festival del 2018, la cui cerimonia finale si è svolta sabato (28 gennaio) a Park City, nello Utah.

The Miseducation of Cameron Post di Desiree Akhavan ha vinto il Gran Premio della Giuria nella competizione drammatica statunitense del, Sundance Film Festival 2018. Celebra Chloe Grace Moretz nei panni di una ragazza degli anni ’90 che viene sorpresa a baciare un’altra studentessa e spedita al campo di conversione dai suoi tutori. Nel cast anche Jennifer Ehle, Sasha Lane e John Gallagher Jr.

Kailash di Derek Doneen ha vinto il Gran Premio della Giuria nella categoria del concorso dedicata ai documentari statunitensi. Segue l’operazione di salvataggio in tempo reale per liberare gli schiavi bambini dell’attivista Kailash Satyarthi.

Burden, sull’umanizzazione di un leader del KKK interpretato da Garrett Hedlund, ha vinto il Premio del Pubblico per il miglior film drammatico, con The Sentence di Rudy Valdez che ha ottenuto lo stesso premio come documentario.

Gli attori Nick Offerman e Kiersey Clemons hanno aperto la cerimonia con una canzone originale del loro film di chiusura Hearts Beat Loud, con l’assistenza dei musicisti Keegan DeWitt e Jeremy Bullock.

Ecco l’elenco completo dei vincitori del Sundance Film Festival 2018

U.S. Grand Jury Prize: Dramatic
The Miseducation of Cameron Post, Desiree Akhavan

U.S. Grand Jury Prize: Documentary
Kailash, Derek Doneen

Directing Award: U.S. Dramatic
Sarah Colangelo, The Kindergarten Teacher

Waldo Salt Screenwriting Award: U.S. Dramatic
Nancy, Christina Choe

U.S. Dramatic Special Jury Award for Outstanding First Feature
Monsters and Men, Director Reinaldo Marcus Green

U.S. Dramatic Special Jury Award for Excellence in Filmmaking
I Think We’re Alone Now, Director Reed Morano

U.S. Dramatic Special Jury Award for Acting
Benjamin Dickey, Blaze

U.S. Dramatic Special Jury Award for Cinematography
Genesis 2.0. Cinematographers Maxim Arbugaev, Peter Indergand

Directing Award: U.S. Documentary
On Her Shoulders, Director Alexandria Bombach

U.S. Documentary Special Jury Award for Storytelling
Three Identical Strangers, Director Tim Wardle

U.S. Documentary Special Jury Award for Editing
Our New President, Director Maxim Pozdorovkin

U.S. Documentary Special Jury Award for Breakthrough Film
Minding The Gap, Director Bing Liu

U.S. Documentary Special Jury Award for Creative Visionz
Hale County This Morning, This Evening, Director RaMell Ross

U.S. Documentary Special Jury Award for Social Impact
Crime + Punishment, Director Steven Maing

World Cinema Grand Jury Prize: Documentary
Of Fathers and Sons, Director Talal Derki

Directing Award: World Cinema Documentary
Shirkers, Director Sandi Tan

World Cinema Documentary Special Jury Award for Masterful Storytelling
Matangi / Maya / MIA, Director Stephen Loveridge

World Cinema Special Jury Award: Ensemble Acting
Dead Pigs, Actors Zazie Beetz, Mason Lee, Meng Li, David Rhysdal, Vivian Wu, Haoyu Yang

World Cinema Grand Jury Prize: Dramatic
Butterflies, Director Tolga Karaçelik

Directing Award: World Cinema Dramatic
And Breathe Normally, Director Isold Uggadottir

World Cinema Dramatic Special Jury Award for Acting
Valeria Bertuccelli, The Queen of Fear

World Cinema Dramatic Special Jury Award for Screenwriting
Time Share, Screenwriters Julio Chavezmontes and Sebastian Hofmann

Audience Award: NEXT, Presented by Adobe
Search, Director Aneesh Chaganty

Audience Award: World Cinema Documentary
This is Home, Director Alexandra Shiva

Audience Award: World Cinema Dramatic
The Guilty, Director Gustav Moller

Audience Award: U.S. Documentary, Presented by Acura
The Sentence, Rudy Valdez

Audience Award: U.S. Dramatic, Presented by Acura
Burden, Director Andrew Heckler

Ultime notizie

Dragon Ball: Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il nuovo film

In un nuovo panel del Comic-Con è stato rivelato che Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il film Dragon...

Articoli correlati