Suicide Squad 2: cinematographe.it

Il personaggio di Deadshot, interpretato da Will Smith nel primo film, potrebbe non essere in Suicide Squad 2

A seguito della notizia che Will Smith non avrebbe partecipato a Suicide Squad 2, i fan hanno iniziato a speculare su cosa questo avrebbe potuto significare per il film. Il fatto che lui non sia nel film vorrà dire che Deadshot non ci sarà o che verrà fatto un recasting del personaggio? Secondo un report recente di Variety, la Warner Bros. starebbe attualmente valutando tutte le opzioni. Il giornalista Justin Kroll ha twittato:

Una cosa che ho dimenticato di aggiungere alla mia storia è che al momento i dirigenti WB stanno ora decidendo se fare il recasting per il ruolo oppure sostituire Deadshot con un altro personaggio dell’universo DC, che si unirà al team in seguito.

L’originale:

One item I forgot to add to story, sources say execs are now deciding whether they will recast the role or replace Deadshot with a different character from the DC universe to join the team in sequel.

Suicide Squad 2 non vedrà la presenza di Will Smith a causa di problemi di impegni pregressi dell’attore, a quanto pare. Dal momento che il film dovrebbe iniziare le riprese in autunno, Smith potrebbe non essere della partita a causa di altri contratti da onorare. James Gunn è stato scelto per scrivere e dirigere Suicide Squad 2 che, almeno dai primi report, è definito come una sorta di reboot e potrebbe quindi non vedere, alla fine, nessuno dei personaggi che conosciamo. Però, non avendo notizie ufficiali al riguardo, non possiamo confermare queste informazioni con certezza.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE