Studio Ghibli, Netflix, Cinematographe.i

La storica casa di produzione giapponese ha firmato un contratto con il colosso dello streaming. Ecco tutti i dettagli dell’accordo tra Netflix e lo Studio Ghibli

La notizia è arrivata all’improvviso, ed è stata sorprendente: Netflix ha acquisito i diritti di riproduzione dei film d’animazione dello Studio Ghibli, che saranno presenti in catalogo già dall’1 febbraio. O meglio, una prima parte di pellicole saranno distribuite a febbraio, mentre la restante parte del catalogo verrà proposta ad aprile.

Questa notizia arriva dopo che, a ottobre 2019, HBO Max aveva siglato proprio con lo Studio Ghibli un accordo per lo sfruttamento negli Stati Uniti dei titoli del catalogo dello studio giapponese.

A partire dal 1° febbraio cominceranno ad arrivare i primi titoli, che sono:

  • Il castello nel cielo
  •  Il mio vicino Totoro
  • Kiki – Consegne a domicilio
  • Pioggia di ricordi
  • Porco Rosso
  • Si sente il mare
  • I racconti di Terramare

Ad aprile saranno presenti i seguenti 21 titoli in catalogo:

  • Nausicaä della valle del vento
  • Il castello nel cielo
  • Il mio vicino Totoro
  • Kiki – Consegne a domicilio
  • Pioggia di ricordi
  • Porco Rosso
  • Si Sente il Mare
  • Pom Poko
  • I sospiri del mio cuore
  • La principessa Mononoke
  • I miei vicini Yamada
  • La città incantata
  • La ricompensa del gatto
  • Il castello errante di Howl
  • I racconti di Terramare
  • Ponyo sulla scogliera
  • Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento
  • La collina dei papaveri
  • Si alza il vento
  • Quando C’era Marnie
  • La Storia della Principessa Splendente

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE