Steven Spielberg positivo al COVID: il regista non ha partecipato ai Gotham Awards 2022

Steven Spielberg era atteso ai Gotham Awards 2022 per la presentazione del premio alla carriera a Michelle Williams, da lui diretta in The Fabelmans.

Ieri sera – 28 novembre – si è tenuta la 32ª edizione dei Gotham Awards 2022, i premi assegnati al cinema indipendente dal 1991. Fra le numerose star presenti alla cerimonia mancava però all’appello il regista Steven Spielberg, il quale avrebbe dovuto consegnare il Tribute Award (il premio alla carriera) a Michelle Williams. L’attrice, infatti, è stata insignita quest’anno con l’ambìto riconoscimento in occasione della sua straordinaria performance in The Fabelmans, atteso – e chiacchierato – film autobiografico di Spielberg.

Gotham Awards 2022 – Steven Spielberg avrebbe dovuto consegnare il premio alla carriera a Michelle Williams

Steven Spielberg COVID - Cinematographe.it

Variety ha riportato che il regista premio Oscar era risultato positivo prima dell’inizio del red carpet dei Gotham Awards. La notizia, però, è stata confermata solamente qualche ora più tardi da Paul Dano, salito sul palco della cerimonia per consegnare il premio a Michelle Williams, al posto di Steven Spielberg. Dano, infatti, ha condiviso il set di The Fabelmans con l’attrice, interpretando il “padre” del regista.

The Fabelmans; cinematographe.it

Paul Dano, introducendo la collega, ha ricordato di quando – durante le presentazioni di The Fabelmans – si sono confrontati sui loro primi mesi da attori a Los Angeles. Aneddoto poi ripreso della stessa Williams nel suo discorso: “Ricordo di aver guidato per la città in cerca di lavoro. Ho pensato Immagina se quell’adolescente sapesse che a metà della sua carriera avrebbe ricevuto un Tribute Award nientemeno che da Steven Spielberg. Cosa avrebbe pensato? E se poi dovessimo dire a quella ragazza che Spielberg ha il COVID? Ma cosa è il COVID? – avrebbe pensato. E se avesse saputo che al suo posto ci sarebbe stato Paul Dano si sarebbe poi chiesta Che c***o è un Paul Dano?” Un discorso divertente ma in fondo affettuoso, in grado di stemperare un momento così solenne. Spielberg è stato costretto a rinviare anche l’intervista con Martin Scorsese, prevista durante la proiezione a New York di The Fabelmans. La pellicola sarà nelle sale italiane a partire dal 22 dicembre.

Leggi anche Gotham Awards 2022: Everything Everywhere All at Once è il miglior film. L’elenco completo dei vincitori

Articoli correlati