Stephen King e il Coronavirus: l’autore pubblica un meme con Pennywise

Usando un meme che ritrae Pennywise interpretato da Tim Curry, Stephen King sdrammatizza sulla situazione attuale causata dal Coronavirus.

Da leggere

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

The Umbrella Academy 3: le riprese della serie sono quasi finite

The Umbrella Academy 3 è ancora avvolta nel mistero The Umbrella Academy è una delle serie televisive più apprezzate del...

Venom: La Furia di Carnage – un personaggio de Il Signore degli Anelli è stato molto utile per il film

Venom: La Furia di Carnage arriverà il 23 settembre nelle sale italiane Venom: La Furia di Carnage è il sequel...

Anche Stephen King parla di Coronavirus e lo fa cercando di sdrammatizzare attraverso un meme che vede protagonista Pennywise

È difficile, al momento, girare per i social senza imbattersi in un post riguardante il Coronavirus e anche Stephen King ha deciso di unirsi alla squadra, pubblicando sul proprio profilo Twitter un meme, nel tentativo di sdrammatizzare in un momento drammatico per molti. Lo scrittore horror ha condiviso un meme che ritrae una sua creazione, Pennywise, nella versione portata sullo schermo da Tim Curry.

Il momento catturato dall’immagine è il famigerato incontro fra il clown e il piccolo Georgie Denbrough, quando quest’ultimo viene attirato da Pennywise. Nel meme condiviso da Stephen King, però, la malvagia creatura non usa la barchetta come esca bensì del disinfettante per le mani, che nelle ultime settimane ha registrato un boom di vendite. Sotto al tweet, alcuni hanno ritenuto la minaccia del Coronavirus ancora troppo attuale per riderci su, ma la maggior parte ha sorriso assieme all’autore.

A ogni modo, non c’è dubbio che, fra i tanti settori, l’industria dell’intrattenimento sia stata duramente colpita dal virus. In Italia, molte sale sono chiuse e negli Stati Uniti, le produzioni e diversi eventi legati al cinema sono stati sospesi: Warner Bros. ha cancellato la premiere di Superman: Red Son; Netflix ha problemi nel portare a compimento Red Notice, con protagonista Dwayne Johnson; la Disney ha posticipato il debutto di Mulan in Cina a data da definirsi.

Per quanto riguarda il clown ideato da Stephen King, recentemente è stato interpretato nuovamente da Bill Skarsgård in IT – Capitolo due. A tal proposito, il regista Andy Muschietti ha svelato che è in programma un’edizione estesa che includerà varie scene eliminate, fra cui un flashback ambientato nel XVII secolo che ripercorre la storia di Pennywise.

Ultime notizie

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

Articoli correlati