Star Wars: rivelata una nuova e inaspettata statuetta della saga

Il soggetto in questione è fuori dal canone del franchise, ma al tempo stesso è al di sopra di tutto!

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

Star Wars è nato nel 1977 con l’uscita di Una nuova speranza

Star Wars è una di quelle saghe indimenticabili che ha contribuito a portare al pubblico un tipo di fantascienza più action e scanzonata del solito che da subito ha attirato l’attenzione. Per questo motivo stiamo ancora parlando di un franchise che, nonostante sia nato nel lontano 1977 da un’idea di George Lucas, continua ad andare avanti, dal 2012 in poi, sotto l’egida Disney, dopo che il creatore ha venduto il brand alla multinazionale (e la sua company, Lucasfilm), per un totale di 4,05 miliardi di dollari. L’universo di Star Wars è ancora vivo con prodotti come The Mandalorian, Star Wars Visions e molto altro che alimenta la passione di fan in giro per il globo e aggiunge sempre più tasselli ad un mondo in continua espansione.

Star Wars Star Wars

Ma la vera forza del franchise non risiede solo nei prodotti cinematografici e televisivi, ma anche in tutto il merchandise, che contribuisce attivamente agli introiti della compagnia, tra elmi, peluche, action figure e molto altro ancora. Proprio parlando di statuine, come riportato proprio dal sito ufficiale di Star Wars, ne è stata annunciata una davvero folle. Nell’ambito della The Black Series, ecco che spunta George Lucas in versione stormtrooper, probabilmente uno dei sogni proibiti della fanbase di Guerre Stellari. Ovviamente, considerando la malleabilità e l’interazione di queste action figure, è possibile togliere o mettere il casco al barbuto ideatore della saga, armarlo di tutto punto o semplice osservarlo in tutta la sua magnificenza. Ad ogni modo non è la prima volta che l’autore entra nel mondo del merchandise, già era successo in passato diverse volte, ma stavolta nel mondo moderno. A proposito di questa iniziativa,  Vickie Stratford Senior Director del Design dei Prodotti presso Hasbro, ha dichiarato quanto segue.

Come fan di Star Wars da una vita, ho sia l’onore che il privilegio di dare vita ai personaggi del franchise sotto forma di prodotto ogni singolo giorno. Quando si è presentata l’opportunità di disegnare la figura di George Lucas, eravamo particolarmente entusiasti di questo progetto. Questa action figure è solo uno dei tanti modi con cui possiamo onorare la sua eredità per gli anni a venire e speriamo che i fan la apprezzino tanto quanto noi!

Fino a poche ore fa, questa statuetta era preordinabile su Hasbro Pulse e su Amazon americano al costo di 26,99 $, anche se il tutto si è esaurito in pochissimo tempo. Speriamo che arrivi anche sul suolo italiano.

Leggi anche Star Wars: Gli ultimi Jedi, Andy Serkis era “devastato” dal destino di Snoke

 

SourceStar Wars

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati