Rey e Finn sono gli eroi dell’atteso sequel della trilogia originale di Star Wars, ma sembra che trascorrano gran parte di Star Wars: Gli Ultimi Jedi separati. I due sono diventati rapidamente amici ne Il Risveglio della Forza, ognuno spingendo l’altro a fare la cosa giusta, nonostante le rispettive preoccupazioni personali, ma alla fine si sono separati; Rey è andata a trovare Luke Skywalker mentre Finn si è ripreso dalle ferite riportate combattendo contro Kylo Ren.

Questa settimana abbiamo avuto un sacco di notizie su Gli Ultimi Jedi, grazie all’esaustiva cover story di Entertainment Weekly, e gran parte del materiale è centrato su questa coppia. Abbiamo appreso dettagli in più sul rapporto complesso e sconvolgente tra Rey e Luke, nonché la misteriosa missione di copertura di Finn e Rose (naturalmente dopo la guarigione di lui). Abbiamo anche saputo che il passato di entrambi i personaggi sarà importante nel nuovo film; rispettivamente, la famiglia segreta di Rey e il passato di Finn come Stormtrooper. Ma questa potrebbe essere la connessione più grande tra i due personaggi, nel corso del sequel.

Nel testo dei suoi articoli online scritti per EW, Anthony Breznican afferma che i due personaggi “sono separati per gran parte del film”. Anche se non è una citazione ufficiale del regista, dovuta alla sua conoscenza del film, questa è la prima conferma della divisione della coppia.

Tutto considerato, questo non è lo sviluppo più sorprendente, dato che i personaggi hanno storie chiaramente delineate e indipendenti, ma sappiamo che la coppia alla fine si riunirà su Crait grazie ad alcune clip del dietro le quinte del film e a rivelazioni velate presenti nei giocattoli dedicati. Per il resto…non ci resta che attendere l’uscita del film, fissata per il 13 dicembre 2017!