Star Wars: Episodio IX- Snoke potrebbe comparire nella pellicola

Andy Serkis non si presenta ad una convention e i fan di Star Wars fanno partire l'ipotesi scatenando il web

L’improvvisa assenza di Andy Serkis da una convention ha fatto ipotizzare una comparsa del villain protagonista dei primi due film della nuova trilogia di Star Wars anche nella nuova pellicola

Andy Serkis era atteso la scorsa settimana alla Keyston Comic Convention, ma all’ultimo momento l’attore ha disertato. Per questo motivo i fan hanno subito pensato che, essendo in corso le riprese di Star Wars: Episodio IX, l’attore abbia dovuto annullare il suo impegno alla convention proprio per prendere parte alla produzione della nuova pellicola.

Non sono arrivate conferme ufficiali a riguardo, ma la sola ipotesi che il personaggio di Snoke possa comparire anche nell’ultimo film della nuova trilogia dedicata a Guerre Stellari ha fatto il giro del web.

Star Wars: Episodio IX – Matt Smith nel cast in un ruolo chiave

Nonostante il personaggio sia morto durante Gli Ultimi Jedi non è escluso che possa riapparire, magari attraverso un flashback. Anche perché colui che sembrava profilarsi come uno dei principali villain della nuova trilogia sembra aver esaurito il suo ruolo in maniera un po’ troppo prematura.

Per questo motivo è lecito pensare che Serkis possa essere comunque coinvolto nella nuova produzione, anche se la sua assenza dalla Keyston Comic Convention potrebbe non essere effettivamente correlata a una chiamata sul set di Star Wars: Episodio IX.

Nel frattempo l’attesa per l’uscita dell’ultimo capitolo dedicato alla nuova trilogia sarà ancora tanta, considerando che il film uscirà nelle sale solo nel dicembre del 2019. Mentre le riprese, iniziate l’1 agosto, dovrebbero durare all’incirca sei mesi.

Tags: Star Wars

Articoli correlati