Stan Lee e J.K. Rowling nella Hall of Fame Sci-Fi e Fantasy!

I due autori e creativi sono "responsabili" della materializzazione dei nostri sogni di bambini e il MoPOP ha annunciato oggi la notizia dell'assegnazione di questo onore.

La leggenda Marvel Stan Lee e J.K. Rowling, la scrittrice dei romanzi best seller dedicati al maghetto più famoso dei giorni nostri, Harry Potter, entreranno nella Sci-Fi e Fantasy Hall of Fame

The Museum of Pop Culture (il MoPOP) ha annunciato che aggiungerà la Rowling e Stan Lee nella sua Hall of Fame dedicata ai Fantasy e allo Sci-Fi. Non solo, oltre ai due creativi, saranno aggiunti nelle “Stanze della Fama” anche The Legend of Zelda e Joss Whedon, per Buffy L’Ammazzavampiri.

Steven Spielberg, George Lucas, Gene Roddenberry, Terry Pratchett, C.S. Lewis e J.R.R. Tolkien sono solo alcuni dei personaggi già presenti nella Hall of Fame del MoPOP, fondata nel 1996.

Stan Lee non è il primo personaggio facente parte dell'”azienda” Marvel ad essere inserito nella Hall of Fame. Anche il regista James Gunn è un membro dal 2015. Tuttavia Lee è il primo fumettista il cui lavoro è stato riconosciuto per l’impatto culturale che è riuscito a provocare. Ecco il comunicato ufficiale del Museo per annunciare l’ingresso di “The Man” nella loro Hall of Fame:

“I personaggi e le storie di Lee sono apparsi su tutti i tipi di media, tra cui serie animate, videogiochi, programmi televisivi e il Marvel Cinematic Universe. Lui si autoproclamato “un attore frustrato” che, fino ad oggi, ha fatto un cameo in ogni film della Marvel uscito in sala.”

Per quanto riguarda la Rowling il comunicato dice invece: “Ha ricevuto cinque lauree ad honorem da varie istituzioni, tra cui l’Università di Edimburgo e l’Università di Harvard, e ha vinto numerosi premi tra cui l’Hugo Award e il National Book Awards per il miglior libro per bambini dell’anno.”

 

Articoli correlati