Spider-Man, Cinematographe.it

Uno dei personaggi simbolo del Marvel Cinematic Universe, quali è Spider-Man, potrebbe non tornare più in un film dei Marvel Studios. Ecco i dettagli

Una notizia sorprendente e che sconvolgerà tutti gli appassionati di cinecomic. I film di Spider-Man dei Marvel Studios con protagonista Tom Holland non ci saranno più in futuro! Tutto ciò a causa del mancato rinnovo dell’accordo tra la Disney e la Sony, che attualmente detiene i diritti di sfruttamento del Tessiragnatele.

Spider-Man: Far From Home di nuovo al cinema con scene eliminate?

Secondo quanto rivelato da Deadline i Marvel Studios avevano proposto alla Sony un rinnovo dell’accordo, arrivando per le produzioni dei prossimi film a dividere al 50% il budget di finanziamento. Attualmente la Sony non paga la produzione dei film di Spider-Man dei Marvel Studios ed ottiene il 95% degli incassi, lasciando alla Disney il 5%, oltre a tutti i guadagni del merchandising.

Spider-Man: Far From Home supera il Miliardo, è il primo del franchise

La Casa di Topolino voleva però cambiare i termini dell’accordo, arrivando a dividere i finanziamenti a metà con la Sony, la quale però avrebbe rifiutato la proposta. In tutto questo la Disney aveva anche intenzione di portare personaggi come Venom all’interno del Marvel Cinematic Universe, ma anche questa proposta è stata categoricamente rifiutata dalla Sony.

Tutto ciò porterà a grosse conseguenze per il Marvel Cinematic Universe, considerando che l’Uomo Ragno di Tom Holland è uno dei personaggi su cui si reggerà la Fase 4.

Questa notizia arriva proprio mentre Spider-Man: Far From Home è appena diventato il più grande incasso di tutti i Tempi della Sony Pictures. Attualmente sarebbero in sviluppo ben due film della Sony dedicati a Spider-Man con Tom Holland coinvolto, ma tra i produttori non ci sarebbe Kevin Feige. E ciò sancirebbe il primo strappo tra Sony e Disney.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto