Spider-Man: Far From Home, cinematographe.it

Sembra che Sony Pictures voglia seguire le orme di Avengers: Endgame con Spider-Man: Far From Home

Spider-Man: Far From Home è il secondo standalone su Peter Parker, quello interpretato dal giovane britannico Tom Holland. A quanto sembra, la casa di produzione che collabora con Marvel a questi film sull’Amichevole Uomo Ragno di Quartiere, vuole seguire le orme di Avengers: Endgame, tornando al cinema con una nuova proiezione di FFH, alla quale verranno aggiunte delle vere e proprie scene eliminate.

Secondo THR, Sony ha annunciato che il sequel di “Spider-Man”, che è rapidamente diventato il più grande film mai realizzato dallo studio, si espanderà ancora di pià con questa nuova proiezione prevista per weekend del Labor Day. E per invogliare i fan ad uscire e guardare nuovamente la pellicola, saranno aggiunti quattro minuti di azione in più al film, anche se la Sony non ha spiegato bene di cosa si tratterà. Ovviament,e almeno per adesso, questa news riguarda gli Stati Uniti. Vedremo se verrà confermato anche altrove il ritorno al cinema per vedere Peter Parker in azione in Europa.

Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il prossimo capitolo della serie iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole Super Eroe di quartiere decide di unirsi ai suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della banda in una vacanza europea. Tuttavia, il piano di Peter di lasciarsi alle spalle il mondo dei super eroi per qualche settimana viene rapidamente sventato quando il nostro eroe accetta, malvolentieri, di aiutare Nick Fury a scoprire il mistero che si cela dietro a diversi attacchi compiuti da creature elementali, che creano scompiglio in tutto il continente!

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto