Spider-Man: Homecoming

Come si intuisce anche dal titolo di questo articolo, Jon Watts, il regista di Spider-Man: Homecoming (di cui potete leggere qui la recensione) ha svelato dettagli sulla scena finale del film con Tom Holland, quindi se non volete imbattervi in spoiler sgraditi – magari non avete ancora visto il film! – vi consigliamo di non continuare a leggere.

Nella scena finale di Spider-Man: Homecoming, Peter Parker (Tom Holland) si affaccia sulla città, pronto ad affrontare il suo destino nei panni di Spider-Man, peccato che sopraggiunge zia May (Marisa Tomei) e lo coglie con indosso il costume da supereroe, quindi chiaramente lancia un urlo! Un finale inaspettato, visto che in tutti i film di Spiderman non hanno mai permesso all’adorabile zia di Peter di scoprire l’identità segreta del nipote.

Parlando della possibilità di concludere il film in maniera differente, Jon Watts ha spiegato che la loro intenzione fin dall’inizio è stata quella di concludere il film in questo modo.

“Come, non so perché … non ricordo esattamente quando è stata tirata fuori questa idea [abbiamo detto…] Sì, questo è [quello che] nessuno si aspetterà … e sarà una cosa complicata da affrontare. Non ho idea di come ce ne occuperemo, ma lo scopriremo più avanti”.

Jon Watts ha inoltre spiegato che la decisione di rivelare l’identità segreta di Peter Parker nel finale di Spider-Man: Homecoming faceva un po’ il verso alla decisione presa da Kevin Feige per la fine del primo Iron Man:

“Kevin mi ha raccontato la storia, è accaduta la stessa cosa per [l’elaborazione] della fine di Iron Man, in cui si chiedevano ‘Lo faremo veramente? Come, lo vogliamo davvero dire a tutti?’. Immagino cosa si prova a sentirsi entusiasti e nervosi allo stesso tempo”.

Non sappiamo però a cosa porterà questa clamorosa rivelazione e lo stesso Watts non si lascia andare a supposizioni; non vuole svelare nessun dettaglio sulla storia che andranno a raccontare. Secondo il regista, se perdi tempo a inserire nella tua opera cinematografica tutti i dettagli che andranno ad arricchire il prossimo film allora “hai dimenticato la cosa più importante, cioè fare un film”!

Cosa pensate accadrà in Spider-Man: Homecoming 2 ora che zia May sa che il suo adorabile nipotino Peter Parker è in realtà un supereroe?

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE