Spider-Man: Far from home cinematographe.it

Potrebbe Scorpion essere il villain del probabile sequel di Spider-Man: Far From Home? Alcune speculazioni sul futuro del franchise Marvel.

ATTENZIONE: seguono importanti SPOILER sul film in uscita, in Italia il 10 Luglio. Se ne SCONSIGLIA quindi la lettura a chi non vuole rovinarsi la sorpresa prima della visione del cinecomic.

Potrebbe la rivelazione a sorpresa di un personaggio dei fumetti Marvel presente nei minuti conclusivi di Spider-Man: Far From Home suggerire il nuovo cattivo del probabile sequel? Quando Spider-Man (Tom Holland) torna a New York dopo aver sconfitto Mysterio (Jake Gyllenhaal) a Londra, è scioccato dal giornalista del DailyBugle.net, J. Jonah Jameson (J.K. Simmons), i quali pubblica la sua identità segreta sulla televisione nazionale. Ingannato dai misfatti di Mysterio, Jameson definisce Spider-Man una minaccia e un assassino responsabile della morte del “più grande supereroe di tutti i tempi”.

In Spider-Man: Homecoming, il criminale in carriera Mac Gargan (Michael Mondo) era stato lasciato sfregiato mentre contrattava una vendita di alcune tecnologie Stark contrabbandate da Adrian Toomes, a.k.a l’avvoltoio (Michael Keaton). Quando Gargan e Toomes si riunirono nella stessa prigione, il primo aveva cercato in tutti i modi di capire chi si celasse veramente dietro la maschera dell’Uomo Ragno. Ora che Jameson ha rivelato l’identità dell’eroe, Peter Parker sarà sicuramente preso di mira dai suoi nemici vendicatori.

Leggi la nostra recensione di Far From Home

Legandosi ai fumetti Marvel è quindi probabile che Gargan si trasformi in uno degli arci-nemici di Spider-Man, ovvero Scorpion. Nelle storie disegnate Scorpion appare per la prima volta nel 1965 all’interno del n°20 di Amazing Spider-Man. Nella storia scritta e disegnata da Stan Lee e Steve Ditko, il detective Macdonald Gargan viene sottoposto ad un trattamento sperimentale di modifica genetica finanziato proprio da J. Jonah Jameson per sconfiggere l’odiatissimo Uomo Ragno. Il trattamento dona grandi capacità fisiche che lo rendono un valido avversario per Peter Parker. L’idea di inserire il personaggio appare quindi plausibile e ben si incastonerebbe nel mosaico costruito sin da Spider-Man: Homecoming. Spider-Man: Far From Home debutta nelle sale italiane il 10 luglio 2019.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto