Spider-Man: Far From Home - Cinematographe.it

Cosa dice il contratto di Tom Holland, ultimo volto di Spider-Man? In quanti film lo vedremo ancora?

Con l’arrivo di Spider-Man: Far From Home potremmo essere di fronte alla fine di un’altra era per l’Universo Cinematografico Marvel. I fan hanno appena superato la morte di Iron Man, Vedova Nera e la pensione di Captain America dopo gli strazianti eventi di Avengers: Endgame. I nuovi film sembrano passare il testimone a Peter Parker, ma quante apparizioni prevede ancora il contratto di Tom Holland?

Tutto questo per giungere al contratto tra i Marvel Studios e la Sony Pictures, con quest’ultima che detiene ancora i diritti per realizzare film basati su Spider-Man. Dopo la scarsa ricezione di The Amazing Spider-Man 2, la Sony ha essenzialmente assunto l’ala di produzione della Marvel per realizzare i suoi film con l’eroe mascherato e permettere loro di includere il personaggio nel loro Universo Condiviso. Da quel momento le due compagnie hanno scelto Tom Holland per interpretare il personaggio. Questo iniziale accordo ha previsto la stipula di un contratto che prevedeva 6 film con l’attore, suddivisi in 3 film solisti e altre 3 apparizioni in altri film distribuiti dalla Disney.

Al momento Tom Holland è apparso in Capitan America: Civil War, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, oltre ai sue due film solisti: Homecoming e Far From Home. In poche parole: il suo contratto prevede un altro film solista! È comunque sempre possibile che Sony e Marvel sceglieranno di estendere il contratto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto