Soul batte Wonder Woman 1984: record di abbonati su Disney+

Sia Disney + che HBO Max hanno registrato un aumento significativo del numero di abbonati grazie alle uscite di Soul e Wonder Woman 1984 il giorno di Natale, ma Disney + è stato il grande vincitore.

Disney + ha riportato un aumento degli abbonati di gran lunga maggiore rispetto a HBO Max dopo l’uscita di Soul e Wonder Woman 1984 il giorno di Natale

Disney+ ha registrato un aumento degli abbonati molto più significativo di HBO Max dopo l’uscita di Soul e Wonder Woman 1984 il giorno di Natale. Entrambi i film sono stati rilasciati in streaming dopo essere stati inizialmente destinati all’uscita cinematografica (che si è resa possibile solo in pochi Paesi). Dopo essere stato rimandato di oltre un anno, Wonder Woman 1984 è stato rilasciato nelle sale e HBO Max negli Stati Uniti (la prima di molte uscite della Warner Bros. programmate per questo piano). Sebbene Soul non abbia avuto un’uscita nelle sale negli Stati Uniti, dove è stato reso disponibile solo su Disney +, a differenze che in altre aree del mondo.

Entrambi i film sono stati visti come un’uscita spartiacque per i rispettivi studi, poiché né la Disney né la WB avevano mai rilasciato un film ad alto budget per le vacanze, direttamente in streaming. Tale decisione ha segnato l’inizio di una nuova era a Hollywood, dove lo streaming diventerà sempre più importante. Molti credono che il 2020 possa aver firmato la condanna a morte per il tradizionale rilascio cinematografico. Potrebbe essere un’affermazione prematura, ma resta il fatto che gli studi stanno spostando la loro attenzione sullo streaming, soprattutto per il prossimo anno, poiché si prevede che la pandemia di Coronavirus influenzerà ancora a lungo la disponibilità del pubblico a frequentare il cinema.

Un nuovo rapporto di Bloomberg afferma che sia Disney + che HBO Max hanno registrato un aumento significativo del numero di abbonati grazie alle uscite di Soul e Wonder Woman 1984 il giorno di Natale, ma Disney + è stato il grande vincitore.
Il rapporto afferma che HBO Max ha visto un record di 554.000 download dell’app nel fine settimana successivo al rilascio di Wonder Woman 1984. Ma tale risultato è stato spazzato via da Disney +, che ha visto oltre 2,3 milioni di download dopo l’uscita di Soul. I numeri, tuttavia, non includono le installazioni su app per smart TV, inclusi Roku e Amazon FireSticks.

La notizia non sorprende, considerando che HBO Max è attualmente disponibile solo negli USA, mentre Disney + opera in diversi importanti mercati mondiali. Il gigante dei media trae vantaggio dall’avere un’impronta molto più ampia a livello globale, cosa che si riflette nel numero di abbonati che Disney + ha ottenuto nel suo primo anno. In vista delle vacanze, il servizio di streaming aveva già superato gli 86 milioni di abbonati, inizialmente il numero a cui Disney puntava nei suoi primi quattro anni. HBO Max, d’altra parte, ha solo circa 12 milioni di abbonati.

Tuttavia, nonostante Disney + e Soul siano i chiari vincitori in questa mini-battaglia, non ci sono solo brutte notizie per HBO Max. I 554.000 abbonati sono stati un record per lo streamer, e non c’è dubbio che la decisione di rilasciare Wonder Woman 1984 lo stesso giorno dell’uscita cinematografica sarà visto come un grande successo per Warner Media, che possiede sia WB che HBO Max. I segnali suggeriscono che la strategia di rilascio di WB per il 2021 ripagherà in un numero maggiore di abbonati, consentendo loro di competere con Netflix e Disney +.

Leggi anche: recensione del film d’animazione Pixar

Articoli correlati