Sleeping Dogs: Donnie Yen spera di girare il film il prossimo anno

Visto in Mulan e prossimamente in John Wick 4, Donnie Yen crede ancora in Sleeping Dogs, adattamento dell'omonimo videogioco.

Da leggere

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Masters of the Universe: Revelation – nel trailer della Parte 2 la battaglia tra bene e male si fa monumentale!

Masters of the Universe: Revelation ha debuttato su Netflix il 23 luglio 2021 Masters of the Universe: Revelation ha riportato...

Hawkeye: Jeremy Renner ha spiegato la connessione tra la serie e i fumetti

Hawkeye è ispirata principalmente alla run fumettistica sul personaggio di Matt Fraction e David Aja Hawkeye è la nuova serie...

Block title

Da anni in cantiere, il film tratto dal videogioco Sleeping Dogs non ha ancora visto la luce, ma Donnie Yen è ottimista

Risale al 2014 il coinvolgimento di Donnie Yen in Sleeping Dogs, trasposizione cinematografica dell’omonimo videogioco action datato 2012. Da allora, il progetto sembra essersi arenato, ma il prossimo anno potrebbe essere il momento tanto atteso per dare finalmente forma al titolo, come sostiene lo stesso attore protagonista.

Intervistato da Collider durante la promozione del suo nuovo film, Raging Fire, Yen ha dichiarato di essere “ancora speranzoso” nei riguardi di Sleeping Dogs. “Ogni giorno mi dicono che si farà,” ha spiegato l’artista marziale, aggiungendo: “Sto co-producendo e collaborando con [i produttori] Neil Moritz e Toby [Ascher], con la loro compagnia, e al momento sto parlando con un paio di grosse piattaforme. E mi dicono ogni singolo giorno che si farà, perciò vedremo. Come ho detto, credo nel destino. Quindi se si farà, come spero, si farà nella prima metà dell’anno prossimo.”

Leggi anche – Donnie Yen era terrorizzato nella scena con Mike Tyson in Ip Man 3 

Ambientato a Hong Kong, Sleeping Dogs segue la storia di Wei Shen, agente di polizia che si infiltra nella triade cinese. Nel corso degli anni, Donnie Yen ha parlato con i suoi collaboratori riguardo alla strada da prendere per l’adattamento, riflettendo su cosa sia meglio: seguire fedelmente quanto narrato nel videogioco oppure optare per una storia originale. Secondo Yen è tuttavia probabile che alla fine la trasposizione sarà una “versione moderna, aggiornata” del videogioco. L’attore, recentemente apparso nel live-action di Mulan e precedentemente visto in Rogue One: A Star Wars Story, è tornato nuovamente a lavorare a Hollywood in John Wick 4.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Articoli correlati