Shang-Chi e Free Guy confermati per le sale. Poi subito in VOD

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli dei Marvel Studios e Free Guy della 20th Century usciranno esclusivamente nelle sale cinematografiche.

Da leggere

Dragon Ball: Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il nuovo film

In un nuovo panel del Comic-Con è stato rivelato che Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il film Dragon...

Che fine ha fatto Alexandre Sterling? Tutto ciò che sappiamo sulla vita attuale del Mathieu de Il tempo delle mele

Chiunque sia stato adolescente negli anni Ottanta ha vissuto il momento più romantico del mondo con Il tempo delle...

Blade Runner – Black Lotus: rivelato il trailer della serie anime spin-off

Adult Swim e Crunchyroll hanno svelato il trailer della serie anime Blade Runner: Black Lotus, ambientata tra gli eventi...

I film Shang-Chi e Free Guy usciranno 45 giorni nelle sale, poi finiranno in VOD e in streaming

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli dei Marvel Studios e Free Guy della 20th Century usciranno esclusivamente nelle sale cinematografiche, ha annunciato il CEO della Disney Bob Chapek. Ma entrambi i film saranno proiettati nelle sale solo per 45 giorni, prima di passare in VOD e in streaming. Variety fa presente che Disney non ha ancora annunciato piani post-cinema specifici per i film, per cui non è sicuro che arriveranno subito sul servizio streaming Disney+. Con questa notizia sembra ormai chiaro che la finestra temporale pre-Covid dei 90 giorni in sala sia ormai destinata a morire.

Shang-Chi (che uscirà il 3 settembre) e Free Guy (13 agosto) sono le prime uscite cinematografiche della Disney da The New Mutants, dello scorso agosto. Da allora la compagnia ha fatto uscite le sue pellicole direttamente sul servizio streaming Disney Plus, come Soul della Pixar e il live-action di Mulan. Anche l’atteso nuovo film della Pixar Luca uscirà su Disney+, il 17 giugno. Altre pellicole sono debuttate simultaneamente in sala e in streaming tramite “Accesso Premium” (come Mulan e prossimamente Crudelia, Black Widow e Jungle Cruise).

Free guy cinematographe.it
Free Guy

Chapek ha detto che la decisione di rilasciare Shang-Chi e Free Guy esclusivamente nei cinema si è basata su “recenti segni di una maggiore fiducia nel cinema”. Ma ha anche indicato che la Disney continuerà a perseguire il suo nuovo schema di rilascio ibrido sala + streaming, mentre i cinema negli Stati Uniti e nel resto del mondo tentano di tornare a una nuova normalità. “La flessibilità è una componente chiave della nostra strategia di distribuzione”, ha affermato Chapek.

La decisione della Disney di dimezzare la finestra di 90 giorni allinea lo studio con l’annuncio che la Paramount ha fatto lo scorso febbraio. Le sue imminenti uscite cinematografiche – tra cui Mission: Impossible 7 e A Quiet Place Part II – verranno riprodotte per 45 giorni in sala, prima di essere trasmesse in anteprima sul servizio streaming Paramount Plus.

Non è chiaro se queste finestre d’uscita più brevi sopravvivranno alla pandemia. “Stiamo cercando di monitorare i consumatori pronti a tornare al cinema”, ha aggiunto il CEO Disney. L’unica major che non ha ancora rivelato i suoi piani futuri è la Sony Pictures. Da parte di Sony non ci sono stati annunci su eventuali piani a lungo termine per le uscite nei cinema dei suoi attesi film.

Leggi anche – Eternals e Shang-Chi della Marvel a rischio censura in Cina?

SourceVariety

Ultime notizie

Dragon Ball: Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il nuovo film

In un nuovo panel del Comic-Con è stato rivelato che Akira Toriyama ha iniziato a scrivere il film Dragon...

Articoli correlati