Seth Rogen sarà lo zio di Steven Spielberg nel film sull’infanzia del regista

Seth Rogen è entrato a far parte del cast del prossimo film di Steven Spielberg, basato sulla sua infanzia in Arizona.

Seth Rogen è pronto ad interpretare lo zio del celebre regista Steven Spielberg!

Seth Rogen è entrato a far parte del cast del prossimo film di Steven Spielberg, basato sulla sua infanzia in Arizona. Rogen interpreterà lo zio di Spielberg . Il film non ha ancora un titolo ufficiale. Anche Michelle Williams è in trattative per recitare nel film, in un ruolo importante. Sono in corso le ricerche per trovare giovani attori di diverse età per completare il cast; uno di loro interpreterà proprio il giovane Spielberg anche se, stando alle fonti, il nome del personaggio non sarà Steven.

Spielberg in persona ha scritto la sceneggiatura insieme a Tony Kushner, con cui ha già lavorato in West Side Story, Munich e Lincoln. Al momento la trama esatta del film è sconosciuta, ma sappiamo che si concentrerà su un giovane protagonista che cresce a Phoenix, in Arizona, tra la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60, ed esaminerà la relazione del personaggio con i suoi genitori in diversi periodi temporali. La produzione dovrebbe iniziare questa estate e la pellicola arriverà nei cinema il prossimo anno, nel 2022. Il film è prodotto da Spielberg, Kushner e Kristie Macosko Krieger.

Il prossimo progetto di Spielberg sul grande schermo è West Side Story, che uscirà il 10 dicembre dopo essere stato rimardato di un anno a causa della pandemia. L’adattamento di Spielberg del musical di Broadway vede Ansel Elgort e Rachel Zegler nei panni di Tony e Maria, mentre gli altri membri del cast includono Ariana Debose, David Alvarez, Mike Faist, Corey Stoll, Brian d’Arcy James, Rita Moreno e Curtiss Cook.

Seth Rogen ha recentemente fondato la sua compagnia di cannabis, la Houseplant, e ha prodotto e interpretato An American Pickle e The Disaster Artist. La sua società di produzione, fondata con Evan Goldberg, la Point Grey, ha avuto anche un grande successo con la serie Amazon The Boys.

Ultime notizie

Sia shock: “Ho pensato al suicidio dopo l’uscita di Music”

La cantante Sia, regista di Music, rivela di aver meditato il suicidio dopo le polemiche scaturite dal suo film...

Articoli correlati