Semper Fi: Sam Claflin nel crime-thriller di Henry-Alex Rubin

Sam Claflin sarà il protagonista di Semper Fi, crime thriller diretto da Henry-Alex Rubin. Il film ruoterà attorno alla vicenda di due fratelli.

Da leggere

Il Signore degli Anelli: la colonna sonora della serie potrebbe essere in mano ad una leggenda

Il Signore degli Anelli è uno dei progetti più ambiziosi di sempre del panorama televisivo Il Signore degli Anelli è...

The Last of Us: tra i registi c’è una vecchia conoscenza del gioco

The Last of Us vede come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey The Last of Us è la nuova serie...

The Flash: la nuova tuta di Batman è inaspettata

The Flash vede il ritorno di Ben Affleck e Michael Keaton come Batman The Flash è il nuovo lungometraggio diretto...

Sam Claflin è entrato ufficialmente nel cast del crime-thriller Semper Fi, diretto da Henry-Alex Rubin (Disconnect, Ragazze Interrotte).

Semper Fi: Sam Claflin nel crime-thriller di Henry-Alex Rubin

L’inizio delle riprese di Semper Fi è stato fissato per quest’estate a Vancouver, in Canada. Henry-Alex Rubin dirigerà la pellicola su uno script che ha scritto in collaborazione con Sean Mullin. Cornerstone Films ha acquistato i diritti internazionali del film, e inizierà le vendite al Festival di Cannes 2017. David Lancaster (Whiplash) della Rumble Films e Karina Miller (To the Bone) della Sparkhouse Media produrranno il crime-thriller.

Sam Claflin vestirà i panni di un onesto e rigido poliziotto. Quando lo spericolato fratello minore uccide accidentalmente un uomo, in una rissa scoppiata in un bar, e cerca di fuggire, il personaggio interpretato da Claflin lo blocca e lo costringe ad affrontare le conseguenze della sua azione. Dopo essersi schierato in Iraq, egli torna a casa, dove scopre che l’ultimo processo per il fratello è stato negato. Il personaggio interpretato da Claflin, così, decide di salvare il fratello minore, facendolo uscire di prigione a qualsiasi costo.

Lancaste, riguardo alla pellicola, ha dichiarato:

Dal momento in cui ho letto lo script, non potevo non provare l’appassionata sensazione che ho sempre provato per l’iconico ‘Il cacciatore’. Henry ha dimostrato una grandissima capacità nel rappresentare realisticamente questi personaggi: fraternità, lealtà, famiglia. Non potevo non far parte di questo progetto“.

SourceVariety

Ultime notizie

Il Signore degli Anelli: la colonna sonora della serie potrebbe essere in mano ad una leggenda

Il Signore degli Anelli è uno dei progetti più ambiziosi di sempre del panorama televisivo Il Signore degli Anelli è...

Articoli correlati